Ottavo mese di gravidanza: peso del bebè, stanchezza, dolori, cosa fare prima del parto?

Ottavo mese di gravidanza

Sei alla fine della gravidanza? OhMyMag ti aiuta a preparare l’arrivo del bebè… 

Peso del bebè all’ottavo mese di gravidanza

Tra l’inizio e la fine dell’ottavo mese di gravidanza, il bebè cresce molto: da circa 1,800 kg a 2,400 kg! E ti sembra che anche il tuo peso aumenti! Alla fine della gravidanza è normale, ma fai attenzione a non gonfiarti a vista d’occhio.

Un’alimentazione equilibrata consentirà di limitare l’aumento di peso e aiuterà il tuo bambino a ultimare la crescita intra-uterina in modo sano. Sarai felice di sapere che in questa fase il tuo futuro figlio è quasi pronto alla nascita: i polmoni sono sviluppati, il cervello funziona alla perfezione, la pelle e i capelli assumono il loro colore e le ossa si solidificano! Presto vi troverete faccia a faccia!

Stanchezza all’ottavo mese di gravidanza

Senza dubbio ti senti stanca. È normale! Oltre ai chili in più, la pancia rotonda è ingombrante e ostacola la posizione comoda per dormire.

Sembra che nessuna posizione vada bene. E ogni notte ha il singhiozzo oppure decide di scalciare ogni volta che ti addormenti. Inoltre hai bisogno di urinare ogni due minuti…

Proprio così, le ultime settimane della gravidanza sono estenuanti! È il momento di passare il testimone all’altro futuro genitore. Fatti aiutare dagli amici e dalla famiglia nelle faccende domestiche, con la spesa e nella preparazione della valigia per il ricovero nel reparto di maternità.

Non esitare a chiedere aiuto ai tuoi cari, soprattutto se sei una mamma sola: avrai bisogno di energia al momento del parto e nei primi mesi di vita del bebè. Non esitare a chiedere la maternità: tu e tuo figlio ne avete bisogno!

Dolori all’ottavo mese di gravidanza

Ti senti come una nonnina! A ogni movimento ti fanno male la schiena, le ginocchia, il bacino… Per non parlare delle eventuali contrazioni dolorose! Ma è normale! Il peso è aumentato e il bebè occupa molto spazio. Cerca di stare attenta.

Una doccia o un bagno caldo, la palla per la gravidanza, un massaggio speciale per future mamme… Cerca informazioni su eventuali corsi di yoga o ginnastica dolce prenatale per preparare e rafforzare il corpo ad affrontare gli ultimi momenti della gravidanza. Ciò che apporta sollievo è benvenuto!

• Eleonora Sanna