Jamie Dornan spiega perché chiude per sempre con 50 Sfumature

Jamie Dornan spiega perché chiude per sempre con 50 Sfumature

In questi giorni Cinquanta Sfumature di Rosso arriva al cinema concludendo la trilogia cinematografica basata sui romanzi di E.L. James. Jamie Dornan, che interpreta il misterioso Christian Grey, ha detto che con questo film chiuderà per sempre con il personaggio.

Le fan saranno deluse di sapere che Jamie Dornan non tornerà in un eventuale quarto film basato sulle Cinquanta Sfumature. Durante un’intervista concessa al sito ITV Lorraine lo scorso 5 febbraio, l'attore ha dichiarato: "Sto diventando troppo vecchio per la parte".

L’attore di 35 anni aveva già detto al Sun che non avrebbe più continuato dopo il terzo film, anche se sembra apprezzare maggiormente il personaggio. "Probabilmente ora mi piace di più rispetto al primo film. È cambiato molto... Ora è una migliore versione di se stesso. Gli sono successe cose orribili e mi piace di più in questo film".

Jamie Dornan ha confidato che "risentirà molto a lungo" della confusione generale tra lui e il personaggio. Qualche giorno fa, ospite di Ellen DeGeneres, l’attore sex symbol ha confessato che non ha mai visto un film della saga insieme alla moglie Amelia Warner. "Mi sostiene, così come il mio lavoro, ma non riuscirei mai a sedermi accanto a lei per guardare questi film".

• Eleonora Sanna
Continua a leggere