Allarme raffreddore: ecco i rimedi per guarire velocemente

Come curare il raffreddore

Starnutite e vi cola il naso: non siete riusciti a scampare al raffreddore invernale! Ohmymag vi aiuta a sbarazzarvene il prima possibile.

Cause del raffreddore

Il raffreddore è un'infezione molto contagiosa delle alte vie respiratorie. Dura circa dieci giorni a seconda dell'origine e può mostrare diversi sintomi: naso chiuso o che cola, starnuti, irritazione alla gola, occhi rossi e lacrimanti.

Il raffreddore più comune è solitamente causato da virus e si diffonde attraverso delle piccole gocce quando si tossisce o si starnutisce. Contrariamente a quanto si crede, non è il freddo a causare il raffreddore; si tratta invece di un fattore aggravante che indebolisce il sistema immunitario. 

Trattamento del raffreddore

Come prima cosa pensate a proteggervi da possibili contagi. Copritevi bene quando uscite per non indebolire il vostro sistema immunitario. Ricordatevi anche di fare una cura di vitamina C all'inizio dell'inverno per aiutarvi a combattere i virus circostanti.

Copritevi ​​naso e bocca con una sciarpa quando prendete i mezzi pubblici per evitare il contagio particolarmente rischioso durante il contatto con persone infette. Lavatevi sempre le mani per eliminare il maggior numero di batteri possibile.

Se il naso è intasato, potete usare uno spray vasocostrittore che vi aiuterà a liberare le vie respiratorie. Risciacquate il naso con soluzione salina o fisiologica per eliminare i virus e idratare le mucose nasali.

In caso di febbre, assumete dell'aspirina o il paracetamolo. 

I rimedi della nonna contro il raffreddore

Niente batte i rimedi naturali dei nostri nonni per alleviare un raffreddore persistente. Ad esempio, è stata dimostrata l'efficacia nell'inalare degli infusi di timo o eucalipto. Se vi formicola la gola, provate una tisana di salvia con miele: questi due ingredienti hanno virtù curative ed emollienti.

Una cura di echinacea vi rimetterà in forma e ridurrà il vostro periodo di convalescenza. Un piccolo vantaggio: questa pianta miracolosa vi aiuterà a combattere le infezioni otorinolaringoiatriche durante l'inverno e a rafforzare il vostro sistema immunitario.

Non si sa bene il perché ma una cipolla può aiutare a combattere i sintomi del raffreddore. Mettete una cipolla tagliata a metà sul comodino durante la notte: chi ha provato questo strano trucco non ha dubbi! 

• Eleonora Sanna