Antonella Clerici: orribili insulti alla figlia sui social. Ecco come ha risposto

Antonella Clerici: orribili insulti alla figlia sui social. Ecco come ha risposto

Molti utenti si sono lasciati andare a pesanti cattiverie nei confronti della bambina, ma Antonella ha risposto con la classe che la contraddistingue!

 

 

Grandi cambiamenti nella vita di Antonella Clerici. La bionda conduttrice infatti si è trasferita in campagna e spesso posta sui social momenti della sua vita quotidiana in compagnia della figlia Maelle.

La piccola di 10 anni, nata dalla storia d’amore con Eddy Martens, è spesso protagonista delle foto della madre. Purtoppo però la bambina è di frequente vittima degli haters che le rivolgono commenti vergognosi.

Molto amata dal pubblico, Antonella Clerici può di certo contare sul sostegno dei suoi fan che l'hanno sostenuta e difesa contro gli haters di sua figliaVi diamo tutti i dettagli sulla vicenda nel video! 

Un nuovo inizio 

La nuova casa di Antonella si trova in Piemonte. Insieme a lei e Meelle vive anche Vittorio Garrone, l’imprenditore suo compagno da qualche anno. La villa si trova immersa nella campagna ed è naturalmente dog friendly, visto il grande amore della conduttrice per i cani.

Qualche tempo fa la Clerici aveva commosso migliaia di follower raccontando il doloroso addio a Oliver, il labrador che è rimasto accanto a lei per 15 anni. Queste le sue parole per salutarlo:

Leggi anche
Ecco gli alimenti che puliscono i polmoni da catrame e nicotina

Ciao Oliver, grazie di tutto. Sei stato uno straordinario compagno di vita, con te ho condiviso tutto, hai avuto una vita meravigliosa e per me sei stato il mio primo figlio. Oggi ti ho accompagnato nel paradiso dei cani dove potrai correre e nuotare come amavi fare tu. Ti portero’ sempre nel mio cuore, non ti dimenticherò mai. Ti voglio ricordare cosi mentre guardi il mare che amavi tanto... e ti lascio andare come estremo atto di amore per te”.

Fonte: Fabiosa

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri