Il trucco fai da te per avere asciugamani sempre morbidi

Il trucco fai da te per avere asciugamani sempre morbidi

Spesso quando acquistiamo degli asciugamani al tatto troviamo che si presentino molto soffici. Bastano però pochi lavaggi per farli diventare ruvidi e duri. Fortunatamente esiste un modo per invertire questa tendenza!

Gli asciugamani hanno come primaria funzione quella assorbente. Proprio per questo motivo la morbidezza è un dettaglio fondamentale per non provare sulla propria pelle un effetto carta vetrata. E’ quindi importante lavarli ed asciugarli nella giusta maniera...

Scopri i trucchi per mantenere gli asciugamani sempre morbidi nel video!

La scelta giusta

Leggi anche
Il trucco naturale che impedisce alle patate di germogliare

La prima differenza per scegliere l’asciugamano giusto è il tessuto: quelli in cotone sono migliori per le mani; quelli in spugna sono i più morbidi ed assorbenti. Per quanto riguarda la qualità, quelli di maggiore valore sono fatti di fibre di cotone lunghe; più aumenta il peso per metro quadro, più il riccio della spugna sarà alto e morbido.

Gli asciugamani rappresentano anche un elemento importante per l’arredamento del bagno. Possono essere a tinta unita, con motivi geometrici o nelle classiche righe. Per donare un bell’effetto estetico alla stanza da bagno, scegli degli asciugamani in un colore presente nelle piastrelle, nei mobili o negli accessori. Ai bagni molto decorati, con la presenza di svariate fantasie, è meglio abbinare biancheria bianca. Gli asciugamani di questo colore sono poi sempre una soluzione elegante e non creano vincoli estetici di alcun tipo. Inoltre sono anche i più semplici da lavare in quanto si possono candeggiare e non si corre il rischio di stingerli.

Fonte: Pianeta donna

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri