Perché bisogna ridurre il consumo di avocado?
Perché bisogna ridurre il consumo di avocado?
Perché bisogna ridurre il consumo di avocado?
Continua a leggere

Perché bisogna ridurre il consumo di avocado?

Di Eleonora Sanna
Modificato

Oggi l'avocado è imprescindibile! Lo troviamo su tutti i social, eppure è una minaccia sia per l'ecologia sia per i coltivatori. Ecco i motivi per cui non bisogna consumare l'avocado.

L'avocado è ovunque: sui social, al ristorante… Tutti gli influencer lo consigliano. Ma in realtà bisogna smettere di consumare questo frutto. Ecco perché.

Il consumo di avocado è aumentato a dismisura negli ultimi anni

Il successo dell'avocado è tale che c’è stato un exploit di importazioni. Il frutto è originario del Messico, da cui proviene 1/3 della produzione mondiale. Il commercio di avocado vale ben 1,2 miliardi di euro! Un vero e proprio business. Ma la richiesta è talmente alta che gli stessi messicani si chiedono se dovrebbero importarlo nel loro Paese!

La distruzione delle foreste per coltivare l'avocado

Per ampliare la coltivazione di questo frutto, vengono devastate tantissime foreste. In questo modo si compromette la flora e la fauna locale. Inoltre i pesticidi utilizzati nella coltivazione inquinano le faglie freatiche. E c’è un’altra minaccia per i produttori di avocado: i cartelli! Infatti vengono attirati dal business mondiale dell'avocado. Si tratta di motivi sufficienti per ridurne il consumo.


En plus
Nessuna connessione
Verificare i parametri