Bambine modelle: i video delle mamme che torturano le figlie indignano il web

Bambine modelle: i video delle mamme che torturano le figlie indignano il web

Per prendere parte ai concorsi di bellezza le bimbe indossano cigna finte, gioielli importanti, si truccano e si pettinano in maniera molto appariscente. Queste piccole arrivano a perdere la loro apparenza infantile sotto uno spesso strato di cosmetici, tanto da essere irriconoscibili struccate.  

Miley Court, assidua partecipante ai concorsi di bellezza ha fatto recentemente scalpore. La bambina posta sui propri social numerose foto che la ritraggono preparata prima di gareggiare. Messi però a confronto con gli scatti in cui la piccola appare naturale è come se si guardassero due persone completamente diverse.

A scioccare sono soprattutto i video in cui le bambine sono costrette a restare ore a truccarsi e a fare pettinature: vere e proprie torture subite da bambine anche di pochi anni.

Vi mostriamo nel video le immagini che hanno indignato il web. 

Come Anna Magnani

Questi concorsi hanno preso piede velocemente anche in ItaliaCompetizioni spesso organizzate a livello locale pubblicizzate anche su Facebook. Gli organizzatori di questi eventi promettono di far lavorare le baby star nel mondo della moda o del cinema.

Leggi anche
Questa sposa ha perso il papà, ma sua fratello ha in serbo una sorpresa per lei

La cosa assurda è che il numero di genitori che chiedono informazioni è veramente considerevole. L’iniziativa spesso e volentieri infatti parte da quest’ultimi che desiderano che i propri figli diventino dei vip.

Durante queste gare i bambini vengono lasciati senza acqua e merenda, costretti a provare e sfilare per ore intere. Tutto questo per un guadagno davvero misero che va dagli 80 ai 150 euro netti.

Fonte: Fabiosa

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri