Costringono la figlia di 19 mesi ad una dieta vegana: la bambina è in gravi condizioni

Costringono la figlia di 19 mesi ad una dieta vegana: la bambina è in gravi condizioni

In Australia due genitori sono stati denunciati per aver cresciuto i propri figli secondo una dieta vegana particolarmente rigida. A farne le spese è stata soprattutto la bambina più piccola, di 19 mesi, trovata in tragiche condizioni di salute. Tutti i dettagli nel video!

La dieta vegana è uno degli ultimi trend in fatto di alimentazione, ma è anche uno dei più pericolosi. Questo tipo di alimentazione, che prevede l'uso di cibi solo vegetali, eliminando totalmente qualsiasi tipo di materia di origine animale, è un ottimo modo per liberarsi dalle tossine che portano carne, latte e derivati, ma è decisamente pericolosa se si decide di farla seguire a neonati e bambini, soprattutto se non si ha una preparazione medica alle spalle e non si usano particolari integratori alimentari.

I fatti 

Leggi anche
Questa bambina di pochi mesi si tuffa in piscina da sola, quello che fa è incredibile

Questo è quello che è successo ad una famiglia australiana, nel momento in cui i genitori hanno deciso di far seguire i precetti del veganesimo ai propri figli. A fare notizia però è soprattutto quello che riguarda la più piccola della famiglia, una bambina di 19 mesi particolarmente "schizzinosa" secondo i genitori, che ha riportato gravissimi problemi di salute

Ti raccontiamo cosa è successo e quali sono state le conseguenze di questa dieta per la piccola nel video!

 

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri