Bambino muore soffocato in auto e la madre non se ne accorge

Bambino muore soffocato in auto e la madre non se ne accorge

Dopo molte bugie da parte della madre e del fidanzato, la verità sulla morte del piccolo Alfie è uscita fuori.

È successo a Sutton, Londra, dove un gruppo di amici tornava a casa dopo un pomeriggio di shopping. Sono tornati con un Audi in cui c’erano quattro adulti e il piccolo Alfie.

Nell’auto c’erano due coppie: la madre di Alfie e una amica con i rispettivi ragazzi.

Cosa è successo veramente

Adrian Hoare, la madre di Alfie, ha preso una decisione azzardata che è costata la vita al piccolo di soli tre anni. L’altro colpevole è Steohen Waterson, fidanzato della madre.

La coppia ha dato numerose versioni dell’accaduto alla polizia, che sono state smontante dall’amica della madre. La vicenda si è conclusa nel peggiore dei modi per il piccolo Alfie. Speriamo che il bambino possa avere giustizia in tribunale. Guardate il video per scoprire tutti i dettagli sulla vicenda.

• Eleonora Sanna
Continua a leggere