Ha 24 anni ma è intrappolato nel corpo di un bambino

Ha 24 anni ma è intrappolato nel corpo di un bambino

Manpreet è indiano, ha 24 anni, e ha passato tutta la sua vita intrappolato nel corpo di un bambino. L’uomo ha smesso di crescere all'età di un anno.

Manpreet è nato nel 1995 in India e a circa un anno, prima ancora di imparare a camminare e parlare, ha smesso improvvisamente di crescere senza alcuna ragione apparente.

Oggi all'età di 24 anni, dovrebbe ormai essere un giovane uomo ma il suo corpo è come quello di un bambino di 3 anni. E le cose non cambieranno andando avanti con il tempo.

Ha due fratelli, Mangaldeep e Jaspreet, che però hanno avuto uno sviluppo fisico e mentale normale, ma a lui purtroppo non è toccata la stessa buona sorte.

Il quotidiano di Manpreet 

Ad oggi "l'uomo-bambino" ha bisogno di continue cure e i genitori hanno preferito farlo accudire dagli zii non potendogli dedicare tutto il loro tempo.

Leggi anche
Questa sposa ha perso il papà, ma sua fratello ha in serbo una sorpresa per lei

Secondo i medici l’anomalia è dovuta ad un’insufficienza ormonale e, dopo che il caso ha fatto il giro del mondo, alcuni scienziati hanno sostenuto che si tratta della sindrome di Laron.

Solo 300 persone in tutto il mondo sono affette da questa malattia genetica rarissima. Scopri nel video le incredibili immagini del "piccolo" Manpreet!

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri