L’incredibile storia di Noah, il bambino nato senza cervello
L’incredibile storia di Noah, il bambino nato senza cervello
Continua a leggere

L’incredibile storia di Noah, il bambino nato senza cervello

Quando Shelley era incinta, i medici le consigliarono di abortire, poiché suo figlio era affetto da una condizione rarissima e totalmente invalidante. Per fortuna la protagonista della storia ha deciso di fare di testa sua…

Nessuno riesce a spiegarselo. Non esiste un caso del genere nella letteratura medica, né si conosce il processo grazie al quale il cervello del piccolo Noah è cresciuto nel tempo.

I medici consigliarono alla futura madre di abortire. Nessuno poteva immaginare che il piccolo Noah avrebbe potuto sopravvivere alla nascita ed avere una vita quasi normale.

Si sveglia con il corpo ricoperto di ematomi. Il verdetto dei medici è spaventoso
Leggi anche
Si sveglia con il corpo ricoperto di ematomi. Il verdetto dei medici è spaventoso

Una storia incredibile

Secondo i pronostici, Noah sarebbe dovuto nascere cieco, incapace di parlare e privo di qualsiasi funzione vitale di base.

Nonostante la sua sorte fosse scritta, un miracolo ha sorpreso la famiglia e i medici. Guardate il video!

Di Paola Gentile
Nessuna connessione
Verificare i parametri