Un'assassina di 11 anni uccide un bambino e confessa davanti alla polizia

Un'assassina di 11 anni uccide un bambino e confessa davanti alla polizia

La bambina dovrà scontare l’omicidio di primo grado dopo aver confessato il crimine.

La morte di un bambino è una notizia impossibile da accettare, a prescindere del contesto in cui accade. Ma sapere che ad aver commesso il crimine è stata una bambina di 11 anni è ancora più difficile.

La tragedia di Paxton Davis

Paxton Davis aveva appena compiuto un anno di età quando è stato ucciso. La sua assassina era una ragazzina di 11 anni.

Leggi anche
15enni riconoscono la loro prof in un film per adulti

I familiari hanno lanciato una campagna di finanziamento per aiutare la madre di Paxton a pagare il suo funerale. La comunità è stata profondamente scossa dagli eventi, proprio come i genitori della ragazzina omicida. Dicono di non aver mai notato un comportamento allarmante.

La polizia continua ad investigare sui motivi che hanno portato la bambina a commettere tale crimine. Tutte le informazioni nel video.

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri