Utilizza i fondi di caffè per pulire casa: i risultati sono eccezionali!

Utilizza i fondi di caffè per pulire casa: i risultati sono eccezionali!

È davvero un peccato liberarsi dei fondi di caffè gettandoli tra i rifiuti. Sapevi che rappresentano una ricca fonte di antiossidanti e possono essere riutilizzati in diversi modi per aiutarti nelle pulizie domestiche? Vediamo insieme quali sono gli usi più importanti…

Altro che rifiuti: i fondi sono assolutamente da riciclare per le pulizie domestiche, essendo un prodotto naturale ed ecologico davvero perfetto per eliminare i cattivi odori, togliere le macchie, rendere le stoviglie brillanti e tanto altro ancora. Da ogni tazzina di caffè che beviamo se ne possono ricavare circa 12 grammi; l’unica accortezza è lasciarli asciugare per bene all’aria per liberarsi dall’umidità, in modo che tornino ad essere una polvere compatta.

Sette imperdibili suggerimenti

Ecco nel dettaglio alcuni dei modi in cui possono essere riutilizzati: eliminazione di macchie dal pavimento e delle incrostazioni: nel primo caso basterà prendere un panno umido, passarlo sui fondi e poi strofinarlo direttamente sulla parte interessata con movimenti delicati; nel secondo invece, possono essere un valido sostituto della classica spugnetta abrasiva mischiandoli al normale detersivo liquido. Stoviglie pulite e lucide: dopo aver lavato piatti, bicchieri e pentole, strofinateli con i fondi di caffè così da eliminare il calcare.

In caso di sporco ostinato, basterà mescolarne una piccola quantità con il detersivo per piatti dando così vita ad un detergente abrasivo molto efficace, o in alternativa aggiungere all’acqua calda tre cucchiai di fondi e strofinare il composto ottenuto con una spugna direttamente sulle stoviglie. Eliminazione dei cattivi odori: mettendo una tazza piena di fondi di caffè nel frigorifero riuscirete ad ottenere un ottimo deodorante naturale. La stessa cosa potete farla per la dispensa, la cantina, la scarpiera e i bidoni della spazzatura. Pulizia di scarichi e tubature: diluiti in acqua vi aiuteranno ad evitare terribili intasature, oltre a prevenire efficacemente i cattivi odori.

Leggi anche
Applica questo preparato fai da te sulle cosce e la sua pelle è completamente trasformata!

Se invece le tubature non funzionano come dovrebbero si possono eliminare i residui versando nel lavandino acqua calda mischiata con un paio di cucchiai di fondi di caffè. Tinta naturale per cancellare i graffi dai mobili: i fondi di caffè mescolati con l’acqua daranno vita ad un colorante naturale da passare sulle zone interessate con un cotton fioc o un pennellino sottile. Si può anche realizzare un prodotto semi liquido con acqua calda e fondi da stendere sul legno e da strofinare poi con delicatezza sulle parti graffiate. Allontanamento delle formiche: l’odore del caffè, non essendo molto gradito a questi animali, tenderà a non farli avvicinare a casa.

Sistemateli nei punti critici, come la porta, i balconi e le finestre; per rendere il rimedio ancora più efficace, aggiungete anche alcune gocce di limone e un po' di cannella in polvere. Fertilizzante per le piante: ricchi di nutrienti importanti quali azoto, potassio e calcio, sono utilissimi per preparare un concime liquido naturale. Basterà aggiungere due tazze di fondi di caffè all’innaffiatoio, lasciarle in infusione per circa due ore e poi versarlo sul terreno.  

Ti spieghiamo nel dettaglio come riutilizzare i fondi di caffè nel video! 

 

 

 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere