Il loro cane sta per subire l'eutanasia, ma i padroni fermano il veterinario dopo una strana scoperta

Il loro cane sta per subire l'eutanasia, ma i padroni fermano il veterinario dopo una strana scoperta

Credevano che il loro cane fosse paralizzato, ma si sbagliavano.

Ollie, uno Shetland Sheepdog di 10 anni, aveva la parte posteriore del corpo paralizzata. I padroni decidono di sopprimerlo per farlo smettere di soffrire.

Stranamente poco prima della decisione definitiva, i due trovano qualcosa di strano sulle orecchie del cane. Immediatamente hanno comunicato al veterinario che volevano vederci chiaro.

Grazie a questo dettagli, si è scoperto che il cane non era affatto paralizzato e 10 giorni dopo riusciva a camminare di nuovo!

Scopri nel video tutta la storia di Ollie! 

Cristina Rossi
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri