Salvano un husky in fin di vita. Il microchip ha rivelato la sua storia

Salvano un husky in fin di vita. Il microchip ha rivelato la sua storia

In California, l'associazione Beagle Freedom Project ha salvato questo povero cane in pessime condizioni. 

Ancora una triste storia di maltrattamenti nei confronti degli animali. Questo povero Husky è stato ritrovato quando le speranze per lui sembravano ormai finite.

Gli era stata tagliata la coda e il cane aveva tantissime piaghe su tutto il corpo.

Con la lettura del microchip, si è scoperto che l’Husky era stato utilizzato come cavia da laboratorio...

Leggi anche
Dopo aver colpito un cane e percorso oltre 300 km, decide di verificare la parte anteriore della sua auto

Ma fortunatamente Nate ha potuto contare sull'aiuto e il sostegno dei volontari!

• Eleonora Sanna
Continua a leggere