Cannibalismo: una giovane uccide il fratellino di 5 anni e ne mangia il pene
Cannibalismo: una giovane uccide il fratellino di 5 anni e ne mangia il pene
Cannibalismo: una giovane uccide il fratellino di 5 anni e ne mangia il pene
Continua a leggere

Cannibalismo: una giovane uccide il fratellino di 5 anni e ne mangia il pene

È accaduto a Säo Roque, all’interno di Säo Paulo. La polizia crede si tratti di un rito satanico, poiché il corpo è stato trovato circondato da candele nere.

La madre era uscita a fare spese e aveva lasciato i figli in casa. Come sempre, la donna aveva affidato il fratellino alla figlia diciottenne.

Di ritorno a casa, ha trovato la porta d'ingresso bloccata. Entrare le era diventato impossibile. Impaurita, ha chiamato il cognato, vicino di casa, per chiedere aiuto e forzare la porta.

Entrati, i due si sono trovati davanti una scena raccapricciante, al punto da far svenire la madre. Accanto al cadavere mutilato del bambino, cera la sorella che ne ha ammesso, da subito, l'uccisione.

La ragazza, ha attaccato lo zio, ha morso il cane di famiglia ed è fuggita. Ore dopo, è stata arrestata dalle forze dell'ordine.

Come si vedrà nel video, i dettagli della polizia sono da brividi. Credono si tratti di un rituale satanico.

Fonte: The Sun

Di Eleonora Sanna

Nessuna connessione
Verificare i parametri