Consigli per ottenere il giusto colore di capelli
Come ottenere la giusta colorazione di capelli?

Come ottenere la giusta colorazione di capelli?

Di Eleonora Sanna
Modificato

Ti piace l'idea di cambiare look provando a tingere i capelli? Ecco i 10 consigli essenziali per ottenere il colore dei capelli dei tuoi sogni.

Definisci bene il tuo colore naturale

Capelli già colorati o naturali? Neri, castani, biondi o rossi? Sono dettagli da definire a monte prima lanciarti su una colorazione.

Presta attenzione alla tua carnagione

Il colore di capelli non è roba da poco! Affinché sia in armonia con il colore della pelle, è importante osservarlo per scegliere correttamente la futura colorazione. Più l'incarnato è pallido, più i colori chiari saranno armoniosi, e viceversa per le pelli più scure.

E ai tuoi occhi, non ci pensi?

Ancora una volta, il colore dei capelli dovrà corrispondere al colore dell'iride. Proprio come un trucco, che non viene scelto a caso, assicurati di abbinare il colore dei capelli a quello degli occhi: osa con i contrasti per far risaltare i tuoi occhi (bionda con gli occhi marroni o bruna con gli occhi azzurri per esempio).

Le sopracciglia vanno tinte o no?

Ci sono 2 scuole di pensiero riguardanti la colorazione delle sopracciglia: una che cerca di uniformare capelli e sopracciglia, l'altra che opta per lasciare le sopracciglia naturali.

Nulla ti impedisce di scurirle o schiarirle leggermente a seconda del tuo colore, evitando però il tono su tono!

Colore in casa o dal parrucchiere?

Quando si tratta di questo tipo di lavoro, è sempre meglio affidarsi ad un professionista, anche se oggi esistono metodi e formulazioni semplici per realizzare una tinta in casa in completa autonomia.

Colore fatto in casa: i passi giusti

Non dimenticare di proteggere le spalle con un asciugamano o indossa una vecchia maglietta per stendere il colore senza macchiare i vestiti e la pelle. Per evitare macchie sul contorno del viso e sulle orecchie, spalma su queste aree un po' di crema in modo da poter pulire tutto senza che rimangano tracce di colore. Infine, non colorare mai le sopracciglia con lo stesso prodotto: ci sono colori specifici per questa zona delicata.

Mousse o crema: quale scegliere?

Per i principianti, la formula mousse è perfetta in quanto si applica come uno shampoo, con massaggi sulle lunghezze e sul cuoio capelluto. La formula in crema può essere più complicata da applicare ma ha una tenuta migliore.

Come non sbagliare il colore?

Se il cambiamento che desideri è veramente l'opposto del tuo attuale colore, non superare le 3 tonalità più chiare o più scure del tuo colore naturale. Meglio avventurarsi gradualmente per abituarsi (tu e i tuoi capelli) a questo cambiamento radicale.

Il modo migliore per applicare il colore?

Pennello o dita, a ognuno la sua tecnica. Per un risultato più naturale, inizia sempre dalle radici (per coprire i capelli bianchi ad esempio): il prodotto avrà il tempo di agire più a lungo mentre procedi con le lunghezze.

Non dimenticare la cura

Per preservare il colore, scegli shampoo e trattamenti appositamente studiati per capelli colorati che prolungheranno la vita del tuo colore. Maschere e altre lozioni aiuteranno ad ammorbidire i capelli e a evitare che diventino fragili o danneggiati.


En plus
Nessuna connessione
Verificare i parametri