Stai perdendo tanti capelli in questo periodo? Ecco perché

Stai perdendo tanti capelli in questo periodo? Ecco perché

Hai notato che di recente perdi tanti capelli? Niente paura, non succede soltanto a te. Il British Journal of Dermatology ha pubblicato uno studio che conferma che perdere più capelli in estate e autunno è un fenomeno normale e abituale.

I ricercatori delle università americane Johns Hopkins e di Washington hanno effettuato uno studio sulla caduta di capelli stagionale. Hanno compilato i dati raccolti su Google Trends in più di otto Paesi in cui la ricerca "caduta di capelli" è molto popolare.

Poi hanno analizzato il volume delle ricerche tra il 2004 e il 2016 in base ai mesi e alle stagioni e hanno trovato risultati identici. Infatti le ricerche sulla perdita di capelli erano più frequenti in estate e in autunno.

Il Dottor Shawn Kwatra, docente associato di dermatologia alla Scuola di medicina dell'università Johns Hopkins e coautore dello studio, ha dichiarato: "Si tratta di un’ipotesi, ma dal punto di vista evolutivo i capelli ci aiutano anche a tenerci al caldo, il che non è particolarmente necessario nei mesi estivi". Ma secondo i ricercatori sono necessarie ulteriori ricerche per spiegare il fenomeno.

Un nuovo modo di trattare la perdita di capelli?

Leggi anche
Questa donna non tagliava i capelli da oltre 30 anni ma ha deciso di cambiare drasticamente look

Il fenomeno riguarda anche diversi animali, come i gatti, i cani, le scimmie e i cammelli, il cui pelo diminuisce in estate e diventa più folto in inverno. Quanto all’uomo, i ricercatori hanno constatato che il fenomeno riguarda soprattutto le donne, anche se lo studio non considera le ricerche su Google analizzate in base al sesso.

Gli esperti ritengono che lo studio potrebbe aiutare i medici che si occupano della perdita di capelli, soprattutto per valutare l’efficacia dei trattamenti prescritti. Secondo l'Accademia americana dei dermatologi, è normale perdere tra 50 e 100 capelli al giorno. Quindi non dobbiamo preoccuparci se vediamo tanti capelli nella doccia. Tuttavia, se la perdita di capelli è esagerata, non esitare a consultare il medico, perché potrebbe trattarsi di una patologia più grave.

La caduta di capelli può verificarsi a seguito di un evento molto stressante, della nascita di un bambino o della febbre alta, nonché a causa della perdita di oltre dieci chili o del cambiamento della pillola contraccettiva. Potrebbe anche trattarsi di un fattore ereditario o di una patologia tiroidea. Esistono comunque dei trattamenti in grado di rallentare questo processo più frequente di quanto crediamo.

• Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri