Colazione proteica dolce? 5 cibi veloci per rimanere in forma

Colazione proteica dolce: ecco 5 cibi veloci per rimanere in forma

La colazione proteica dolce è la soluzione perfetta per rimanere in forma con gusto. Ecco 5 proposte super light e deliziose per la dieta.

Il segreto per perdere peso? La colazione proteica dolce, un piccolo trucco per rimanere in forma senza rinunciare ai piaceri della tavola. I nutrizionisti lo ripetono da anni ormai: la colazione è il pasto più importante della giornata, per questo è fondamentale che sia equilibrata e super energetica. Dovrà infatti fornirci lo sprint necessario per affrontare al meglio gli impegni quotidiani, ma anche saziarci al punto giusto. Solo in questo modo non cederemo agli attacchi di fame, finendo per contravvenire alla dieta con piccoli peccati di gola super calorici.

La colazione ideale, quella consigliata dagli esperti, è proteica. Pochi però hanno voglia di mangiare a colazione uova sbattute, prosciutto cotto e crudo o formaggi. La soluzione è assumere le proteine sì, ma dolci. Una colazione di questo tipo sazia lo stomaco, ma anche lo spirito, con pochissime calorie e tanti benefici per la salute. Scopriamo insieme 5 colazioni proteiche dolci per rimanere in forma senza rinunce.

Colazione proteica dolce: yogurt greco, noci e miele

Povero di grassi e ricco di proteine, lo yogurt greco è l’ingrediente perfetto per preparare una colazione light, ma gustosa. Molto più magro dello yogurt “classico”, ha una consistenza cremosa e burrosa che lo rende ancora più delizioso. Si prende cura dell’intestino, migliorando la flora batterica e favorendo la moltiplicazione dei batteri buoni. Il risultato? Il vostro metabolismo migliorerà e con esso anche il transito intestinale, regalandovi una pancia piatta. Potete arricchire lo yogurt greco come preferite, usando frutta secca e miele per conferirgli ancora più dolcezza con zero calorie.

Colazione proteica dolce: toast integrali con burro d’arachidi

Per chi a colazione non riesce a rinunciare ad una piccola quota di carboidrati c’è il toast con burro d’arachidi. Sfizioso e ottimo a tutte l’età, questo alimento è l’ideale per fare il pieno di energie, riattivando il cervello e l’intero organismo. Attenzione però a non esagerare perché, se consumato in dosi eccessive, il burro d’arachidi può risultare troppo calorico. Puntate poi sul pane integrale per tagliare le calorie e aumentare l’apporto di fibre.

Leggi anche
La giusta colazione per una dieta dimagrante
Colazione proteica dolce: ricotta e cioccolato fondente

La ricotta è l’alleata perfetta per rimanere in forma anche se amate i formaggi. Super light e buonissima, si può abbinare a tantissimi altri ingredienti per creare dei gustosissimi dolci al cucchiaio. Provatela con il cioccolato fondente (al 70%) per migliorare l’umore e stimolare il metabolismo. La ricotta è ottima anche con la frutta a pezzi oppure con cannella e zenzero, per depurare l’organismo.

Colazione proteica dolce: pancakes con frutti di bosco

Per i veri golosi non c’è niente di meglio dei pancakes ai frutti di bosco da gustare a colazione. Preparateli seguendo la ricetta super light, senza burro, con il bianco dell’uovo e con il latte vegetale. Guarniteli come preferite, usando non solo i frutti di bosco, ma anche i pinoli, le noci oppure il cioccolato fondente. Non dimenticate il tradizionale sciroppo d’acero, un alimento depurativo e ricco di polifenoli, degli antiossidanti ottimi per la salute.

Siete pronte a provare la colazione proteica dolce

• Lorenzo Vincenti