Cozze, vongole e crostacei: piatti estivi ad alto contenuto di... plastica!

Cozze, vongole e crostacei: piatti estivi ad alto contenuto di... plastica!

Andate pazzi per cozze, ostriche, vongole e tutti i tipi di molluschi? Fate attenzione, non vanno consumate in grandi quantità perché contengono un numero significativo di particelle di plastica!

Nei piatti estivi troviamo crostacei e molluschi... Queste deliziose pietanze che peschiamo durante l'estate - come il resto dell'anno - sono tutt'altro che innocue per la nostra salute. 

L'associazione europea Que Choisir ha testato 102 campioni di alimenti, inclusi molluschi e crostacei e ha fatto una scoperta sconcertante.

Gli oceani inquinati

Gli oggetti di plastica gettati negli oceani come bottiglie, borse, imballaggi non sono pericolosi soltanto per il benessere dell'ecosistema. 

Leggi anche
La ricetta per una perfetta maionese fatta in casa

Gli impianti di depurazione non sono infatti in grado di filtrare le microparticelle di plastica presenti in molti rifiuti gettati in mare...

Ti spieghiamo tutto sul fenomeno e sulle conseguenze che questo può avere sulla salute, nel video! 

• Lorenzo Vincenti
Continua a leggere