È veramente possibile lavarsi i denti con il gesso?

È veramente possibile lavarsi i denti con il gesso?

Sempre più persone hanno abbandonato il tradizionale dentifricio, e la tendenza del momento è il dentifricio solido. Ma è davvero un'alternativa naturale o è preferibile continuare ad affidarci ai dentifrici già testati?

Come usare il dentifricio solido

Funziona come un qualsiasi altro dentifricio. Basta passare lo spazzolino inumidito sulla pasta, lavarsi i denti come si farebbe con un normale dentifricio e risciacquare la bocca. L'ideale è lavarsi i denti tre volte al giorno, dopo ogni pasto, per 3 minuti. 

Prezzo del dentifricio solido

Il dentifricio solido costa 9,80 € ed è disponibile in diversi gusti, tra cui, menta, cannella, salvia e limone. 

Dentifricio solido

Il dentifricio solido è vegano e i produttori elogiano la compatibilità ambientale dei loro prodotti. I tubetti di dentifricio sono sostituiti da bastoncini compostabili. Il prezzo elevato rispetto al dentifricio convenzionale è giustificato dal fatto che il dentifricio solido dura più a lungo ed è senza fluoro, triclosan, ecc. (ingredienti dannosi per la salute).

Lamazuna, tuttavia, avverte che, nonostante lavi a fondo i denti, il dentifricio solido, non previene la carie, la placca e la gengivite. Infine, non contiene fluoruro. 

E tu lo proveresti o preferisci continuare ad affidarti al tradizionale dentifricio? 

 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere