I grassi che fanno bene anche a dieta

Dieta: i grassi che fanno bene

Seguire un regime alimentare sano non significa eliminare tutte le tipologie di grassi, si possono infatti inserire nella dieta anche i cibi che contengono grassi buoni.

Siamo sempre alle prese con i kg di troppo e con la voglia di avere un fisico perfetto, eliminando tutti quei rotolini e cuscinetti che ci infastidiscono. Ora che l’estate si sta avvicinando, abbiamo il desiderio di sfoggiare un bel fisico tonico e asciutto nelle giornate più calde e quindi cerchiamo l’allenamento perfetto dell’ultimo minuto. Quello che invece è fondamentale tutto l’anno è mangiare bene, non destabilizzare l’organismo seguendo diete drastiche last minute ma mantenendo un regime alimentare sempre sano.

Detto ciò, quando si vuol perdere peso, si tende a eliminare ogni forma di grasso dalla dieta. Quello che forse non tutti sanno però è che ci sono dei grassi che non fanno male se inseriti nell'alimentazione, anzi spesso sono un vero e proprio toccasana per il benessere. Si tratta di elementi che regolano il livello di colesterolo nel sangue e sono in grado di donare una buona sensazione di sazietà, in modo da controllare l’appetito. I grassi che si possono consumare a dieta sono quelli insaturi, ovviamente le porzioni devono essere comunque limitate, perché i cibi che li contengono sono anche ricchi di carboidrati e di calorie.

Leggi anche
Pepe nero: ecco perché devi aggiungerlo ai tuoi piatti ogni giorno
I grassi che si possono assumere a dieta

Uno degli alimenti grassi che si possono assumere anche se si ha intenzione di dimagrire sono i semi di canapa. Fanno molto bene alla salute infatti perché sono ricchi di Omega-3 e Omega-6 che il nostro corpo non produce autonomamente. Se ne può aggiungere una manciata nelle insalate che si preparano con verdure, ortaggi e frutta, oppure insieme ai cereali o ancora in qualsiasi gustoso frullato di frutta o verdura. Anche l’avocado ha le stesse proprietà dei semi di canapa, inoltre regola i livelli di colesterolo e favorisce il benessere del sistema cardiovascolare. L’olio d’oliva, che tutti usiamo come condimento e che tanto temiamo quando siamo a dieta, in realtà fa bene, è genuino e sano. È ricco di grassi buoni ma bisogna comunque fare attenzione a non esagerare perché è calorico.

Anche la frutta secca è un ingrediente molto prezioso per una dieta sana ed equilibrata. Le mandorle, le nocciole e le noci infatti sono ricche di grassi insaturi e Omega-3 e sono uno spezza fame ottimo per chi vuole perdere peso. Chiaramente, contenendo molte calorie, è necessario prestare attenzione alle dosi. Ci sono dei tipi di pesce grasso che non andrebbero mai eliminati dalla dieta, si tratta ad esempio delle sardine, del tonno e del salmone, che oltre a contenere una grande quantità di Omega-3 sono anche una fonte molto ricca di proteine. Il consumo di questi alimenti quindi aumenta il senso di sazietà ed evita la voglia di consumare infiniti spuntini durante la giornata o di trovarsi in preda ad attacchi di fame improvvisi e molto fastidiosi, oltre che dannosi per la salute e la forma fisica.

• Eleonora Sanna
Nessuna connessione
Verificare i parametri