Soffre di forti dolori mestruali: scopre di avere un “piccolo mostro” dentro di sè

Soffre di forti dolori mestruali: scopre di avere un “piccolo mostro” dentro di sè

Ogni mese, Calle Hack soffriva di intensi dolori mestruali. Da anni, i dolori estremi le provocavano svenimenti e convulsioni, finché non ne ha scoperto la causa. Calle aveva “un mostriciattolo” che le cresceva dentro.

 

Ogni donna, bene o male, conosce le conseguenze dolorose del ciclo mestruale. È risaputo che, a volte, quando questi dolori sono così intensi , non si ha nemmeno la forza di alzarsi dal letto. È normale che il ciclo causi un’infiammazione alle ovaie e dolori irritanti, ma quel che sopportava Calle, da anni, era molto più di questo.

La donna ha raccontato la sua particolare esperienza alla rivista Women’s Health. Sin dai 15 anni, il ciclo mestruale ha cominciato ad essere insopportabilmente doloroso. Ogni volta, in quel periodo del mese, andava incontro a svenimenti e convulsioni, ma, con il passare del tempo, il problema aumentava.

Quando ha incominciato a lavorare, i dolori la ostacolavano nella vita professionale ed era costretta a chiedere permessi. Ha consultato molti specialisti poiché questo problema le impediva una vita normale, ma ci ha messo anni ad avere una  diagnosi corretta.

Leggi anche
Ecco i cibi più pericolosi del mondo: tra questi c'è anche un formaggio italiano

Finalmente, ha scoperto cosa fosse il “mostriciattolo” che le cresceva dentro, così come aveva incominciato a chiamarlo. In realtà, si tratta di un problema abbastanza comune tra le donne, ma, in questo caso, era particolarmente grave.

Non perderti i dettagli nel video!

 

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri