Infermiera scopre di essere gravemente malata leggendo un poster nel suo ospedale

Infermiera scopre di essere gravemente malata leggendo un poster nel suo ospedale

Fermarci a leggere un poster informativo può salvare la vita. Può confermarlo l'infermiera Chantal Smits, che ha scoperto di essere affetta da una patologia mortale proprio grazie ad un manifesto. 

Ci sono dei casi in cui sembra proprio che il destino ci stia tirando un brutto scherzo, altri invece in cui può salvarci la vita. Proprio questo può essere il riassunto di quello che è successo ad un'infermiera, che ha scoperto grazie ad una foto che la sua vita era in pericolo.

La protagonista di questa storia è la ventiquattrenne Chantal Smits, infermiera che all'epoca dei fatti era ancora una studentessa.

La storia di Chantal Smits 

Chantal ha raccontato al The Sun la sua incredibile storia, iniziata nel 2014. Chantal, all'epoca appena ventenne, viveva divisa tra il tirocinio in ospedale e le ore di studio. Poi, all'improvviso aveva iniziato ad accusare diversi fastidi ed una stanchezza più frequente del solito. Senza pensarci troppo, convinta che potesse essere causato dai suoi ritmi di vita particolarmente intensi, Chantal ha pensato di curare il suo malessere con dei semplici farmaci antinfiammatori.

Leggi anche
Si strucca e mostra il suo vero aspetto a causa di una malattia

La cura scelta da Chantal Smits però non ha avuto gli effetti desiderati, tanto che nel 2018 i mal di testa continuavano senza tregua. Gli anni di studio ormai erano lontani, e la ragazza era diventata ufficialmente un'infermiera di anestesia neurologica all'ospedale di St. George: le sue giornate erano sempre intense, ma meno degli anni precedenti. Purtroppo però si stavano presentando anche altri sintomi, decisamente più preoccupanti.

Preoccupata per quello che le stava succedendo, ma non abbastanza per pensare a qualcosa di più grave, Chantal ha continuato la sua vita come sempre, fino a quando proprio in ospedale ha trovato la risposta al suo male che durava da  anni.

Tra i corridoi del St. George Hospital un poster ha attirato l'attenzione della giovane infermiera: l'immagine, creata a scopi di prevenzione, ha immediatamente fatto scattare un campanello d'allarme a Chantal. 

Proprio quel poster le ha permesso di individuare la causa dei suoi malori. Ti raccontiamo tutta la storia di Chantal e il modo in cui un poster le ha cambiato la vita, nel video!

 

Fonte: Fabiosa 

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri