Si sveglia dal coma e scopre di avere una figlia
Si sveglia dal coma e scopre di avere una figlia
Continua a leggere

Si sveglia dal coma e scopre di avere una figlia

I medici pensavano che il ventre gonfio fosse dovuto all’infezione, ma hanno presto scoperto che si trattava di qualcos’altro.

Lisa Davie, una ragazza inglese di 27 anni, è stata ricoverata d’urgenza perché pensava di avere una grave infezione intestinale. Durante le ultime settimane aveva lavorato molte ore, sollevando pesi… e senza sintomi particolari.

I medici pensavano che il ventre rotondo fosse dovuto all’infezione. Tuttavia, i risultati dei primi esami non hanno lasciato alcun dubbio: la donna era incinta di 26 settimane.

Una gravidanza inaspettata

Una particolare sindrome che colpisce le donne incinte aveva causato una sepsi (infiammazione del corpo come meccanismo di difesa da una grave infezione).

Lisa è caduta in un coma profondo, perciò i medici non sono riusciti a comunicarle la bella notizia. Poco dopo, la stato della paziente è degenerato e i medici hanno dovuto prendere una decisione. Guardate il video per scoprire tutta l'incredibile storia di Lisa!

Di Paola Gentile

Nessuna connessione
Verificare i parametri