Ibuprofene e paracetamolo: perché sono pericolosi per la nostra salute

Ibuprofene e paracetamolo: perché sono pericolosi per la nostra salute

Analizzando la letteratura scientifica, un’equipe di ricercatori americani ha scoperto qualcosa di stupefacente sugli effetti degli analgesici da banco, come l’ibuprofene e il paracetamolo. Possono alleviare i dolori, ma hanno anche effetti insospettabili.

L’ibuprofene e il paracetamolo sono sostanze apparentemente banali, vendute senza ricetta medica, che molti assumono per alleviare i dolori. Tuttavia, un recente studio effettuato da alcuni ricercatori americani rivela che queste molecole non sono inoffensive come sembra.

Lo studio effettuato dal Dottor Kyle Ratner e dai suoi colleghi dell’Università della California è stato pubblicato martedì scorso sulla rivista Policy Insights from the Behavioral and Brain Sciences: analizza le conseguenze psicologiche, e non quelle fisiche, degli antidolorifici assunti dall'uomo.

Per valutare il problema nel suo complesso, i ricercatori hanno analizzato alcuni studi pubblicati in precedenza. E la loro scoperta è a dir poco stupefacente.

I ricercatori americani consigliano sin da ora ai legislatori di introdurre nuove norme in merito a questi farmaci, le cui conseguenze sulla salute pubblica non sembrano complessivamente note.

Leggi anche
Questa ereditiera si è sposata con un abito da 800.000 euro

L’ibuprofene e il paracetamolo sono sostanze da banco tutt'altro che banali. Usali con parsimonia! Scopri tutti i dettagli nel video qui sopra.

Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri