Razze di gatto

Di Eleonora Sanna
Modificato
Gattini: le razze più belle del mondo
Gattini: le razze più belle del mondo

Scopri le razze di gatto più carine al mondo.

Persiano

Il persiano ha il portamento aristocratico e flemmatico, è tonico e massiccio; ha le zampe corte e tozze e i piedi larghi e rotondi. Il suo muso è arrotondato e si presenta schiacciato, col naso infossato e con grandi occhi tondi molto colorati ed espressivi, le cui tonalità variano dall'arancio all'azzurro, al verde, al blu, con qualche eccezione per alcuni che possono avere un occhio arancio e uno blu.

Maine Coon

I Maine Coon sono gatti imponenti il cui peso varia nei maschi da sette a 11 kg e nelle femmine da cinque a 7 kg. I Maine Coon erano già apprezzati più di un secolo fa per la loro forza, bellezza e capacità di adattarsi ai rigidi inverni della Nuova Inghilterra. Il corpo è grande, lungo, rettangolare e muscoloso con ossatura solida. Inoltre il petto largo e il collo forte e muscoloso, specialmente nei soggetti maschi, conferiscono al gatto un aspetto di robustezza e di potenza.

Siamese

Il gatto Siamese, gatto non per tutti, è un tipetto molto “caratteriale”, non è l’ideale per chi è nervoso, impaziente o intollerante. Il gatto Siamese è però di grande compagnia e giocherellone, ottimo anche per i bambini: il suo manto è uno spettacolo e, come si suol dire, “disponibile in varie colorazioni”.

Bengala

Si tratta di un gatto di grossa taglia, muscoloso; i maschi possono arrivare a pesare 9 kg, mentre le femmine di solito non superano i 6. Il naso non è particolarmente lungo; gli occhi sono grandi, e possono essere gialli, verdi oppure azzurri se si tratta di un "Snow Bengal". Le orecchie non devono essere molto grandi. Il pelo è corto, aderente al corpo e liscio. Le zampe sono robuste, la coda è di media lunghezza e con la punta arrotondata.

Certosino

Il certosino, detto comunemente "certosino francese", è una razza di gatto domestico originaria della Francia. Il certosino è molto affettuoso, estremamente legato alla sua famiglia e con una forte personalità. È massiccio e robusto, si nota un marcato dimorfismo tra la femmina e il maschio.

Sacro di Birmania

Il gatto sacro di Birmania è una razza di gatto elegante, dalla stazza massiccia e dagli occhi blu. Le origini sono incerte, potrebbe essere stato importato dalla Birmania, ma la razza è stata identificata la prima volta in Francia.

Angora

Il gatto d'Angora è un piccolo felino di razza originario della Turchia e caratterizzato da eccezionale eleganza, dal pelo lungo e sericeo, e da un carattere molto vivace, comunicativo e socievole.

British shorthair

Il British Shorthair è il discendente dei gatti portati in Gran Bretagna dai Romani. Il British Shorthair è massiccio, con un foltissimo pelo che lo rende simile a un peluche, sofficissimo al tatto. Gli occhi sono grandi, rotondi e molto espressivi; possono essere di molte varietà di colore: rame, giallo oro, verde e blu.

Ragdoll

Il Ragdoll è una razza di gatto nordamericana con gli occhi azzurri e un manto particolare. È un animale muscoloso e di grandi dimensioni, con un pelo semi lungo, morbido e setoso.

Siberiano

I gatti siberiani sono gentili e socievoli. Si prestano molto facilmente alla vita di numerose famiglie, con bambini come con gli animali domestici.

Sphynx

Il Canadian Sphynx è una specie di gatto, le cui origini risalgono agli anni '70 . La sua principale caratteristica è quella di non presentare alcun pelo sul suo mantello.

Scottish Fold

Lo Scottish Fold è una varietà di gatto originaria della Scozia. Il manto, che richiede frequenti cure, può essere di un'ampissima varietà di colori anche se i più comuni sono grigi. Questa tipologia di gatto si caratterizza per avere le orecchie piegate.

Ha un carattere socievole e giocoso anche in età adulta e viene spesso consigliato per i bambini. Si affeziona al padrone a tal punto da seguirlo sempre e ama dormire insieme a lui.

Blu di Russia

Il blu di Russia è un gatto che miagola poco e il suo tono è dolce e sommesso. È un gatto molto gentile, discreto e non invadente. Sopporta abbastanza bene il freddo e ama stare all'aperto; nell'inverno preferisce sistemarsi vicino al termosifone. Non ha problemi a rimanere in casa da solo anche per l'intera giornata in attesa del rientro del suo padrone.

Savannah

Il gatto Savannah è un ibrido tra il Serval e il gatto domestico che mantiene nell'aspetto tutte le caratteristiche fisiche di un felino selvaggio. La sua storia è lunga e appassionante: il primo esemplare di gatto savannah fu ottenuto nel 1986 da Judee Frank dall'incrocio di una femmina siamese e un maschio servalo.

Norvegese

Di taglia grande, lungo, di costituzione robusta e con solida struttura ossea. Le orecchie sono grandi, larghe alla base, appuntite, con ciuffetti simili a quelli della lince e lunghi peli che ne fuoriescono. Gli occhi sono grandi, ovali, ben aperti ed obliqui e il colore varia dal verde al verde oro. Espressione attenta. Le zampe sono robuste, alte, con zampe posteriori più alte di quelle anteriori. Il peso nei maschi varia da 7 a 8 kg e nelle femmine dai 3 ai 5,5 kg

Nessuna connessione
Verificare i parametri