Zampe gatti: tutto ciò che c'è da sapere sui cuscinetti

Zampe gatti: tutto ciò che c'è da sapere sui cuscinetti

Morbidi, delicati, rosa, neri o grigi ma soprattutto troppo carini: chi resiste agli adorabili cuscinetti? Oltre a essere tenerissimi, sai che hanno una reale utilità? Ecco tutto ciò che devi sapere sulle zampette dei nostri amici gatti.

Si sa, i gatti sono silenziosi. Anche troppo silenziosi. Perché camminano sulla punta delle zampine! Infatti, non appoggiano tutta la zampa ma solamente la parte anteriore, dando l'impressione di camminare in punta di piedi. I cuscinetti servono da ammortizzatori e permettono loro di camminare in modo veramente felpato.

I cuscinetti: un vero e proprio radar!

Inoltre i cuscinetti sono dei veri e propri radar per identificare l’ambiente: pericoli, consistenza, posizione, temperatura... Percepiscono tutto questo attraverso le zampe! I cuscinetti sono molto sensibili e proteggono le zampe dei gatti, ma sono anche vulnerabili a qualsiasi taglio, ferita o infezione. Quindi bisogna prendersene cura!

Leggi anche
Questo gatto crede di essere un cane

E sai come fanno i gatti ad espellere il sudore? (Proprio così, anche i gatti sudano). Attraverso i loro cuscinetti! Forse non l’hai mai notato, ma prova a osservare le zampe del gatto quando lo porti dal veterinario: le tracce di sudore sul tavolo da visita dimostrano che il gatto suda, soprattutto in situazioni di stress!

Zampa destra o sinistra?

Sai che anche i gatti possono essere destrorsi o mancini, proprio come noi? Infatti la maggior parte dei felini usa prevalentemente una zampa anteriore rispetto all'altra. Fai questo test: proponigli un gioco di abilità o un altro esercizio di riflessi. Il gatto tenderà a usare la zampa d’elezione!

Inoltre i cuscinetti sono provvisti di piccole ghiandole olfattive che secernono un olio profumato che può essere rilevato dagli altri felini. E se il gatto inizia a graffiare all'improvviso una determinata superficie, un albero oppure le poltrone, le sedie e il divano di casa, lo fa per marcare il territorio con il suo odore. Sono a casa mia, chiaro?!

Rosa? Non solo! I colori dei cuscinetti

Un’ultima cosa da sapere sulle zampe dei gatti: perché i cuscinetti sono rosa o grigi? Il motivo è semplice! La pigmentazione dei cuscinetti dipende dal colore del pelo. In genere il manto scuro è associato ai cuscinetti neri o grigi, mentre a quello chiaro corrispondono i cuscinetti rosa. Quanto ai gatti tricolore o multicolore, i cuscinetti possono essere rosa e/o grigi!

Camminare, cacciare, comunicare o semplicemente ammaliare... ora che sai tutti i segreti sui cuscinetti, puoi coccolarli a volontà!

• Eleonora Sanna
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri