Separate alla nascita, due gemelline premature si abbracciano quando si rivedono
Separate alla nascita, due gemelline premature si abbracciano quando si rivedono
Separate alla nascita, due gemelline premature si abbracciano quando si rivedono
Continua a leggere

Separate alla nascita, due gemelline premature si abbracciano quando si rivedono

Di Paola Gentile

Nate premature, due gemelle monozigoti sono state separate per 27 giorni. Zoe e Olivia si sono abbracciate in occasione del loro incontro.

Da quando Ann Le, la madre, ha saputo che era incinta di due gemelle monozigoti, sapeva che la sua gravidanza era a rischio. Ha portato avanti una gravidanza monocoriale e monoammiotica, che significa che Zoe e Olivia sono perfettamente identiche geneticamente. Le gemelle condividevano la stessa placenta e lo stesso sacco amniotico. Questa situazione può causare delle complicanze. I genitori hanno così appreso che le gemelle sarebbero nate con 12 settimane di anticipo.

Una gravidanza a rischio

Mi ricordo quando il medico ci ha spiegato che le gemelle condividevano sacco e placenta, significava che le gemelline si battevano per lo spazio e per il cibo”, ha spiegato la madre durante un’intervista a Today. “Poi ha spiegato che una gravidanza del genere comporta un rischio elevato e che le possibilità di portarla a termine sono molto basse. Mi ricordo di essere scoppiata in lacrime e di aver provato un forte senso di perdita”.

Nate a 28 settimane e 5 giorni, le due gemelle sono state separate per 27 giorni per ricevere le cure necessarie. La madre non ha potuto gioire del contatto con le figlie. Quando le due gemelle si sono ritrovate sul suo grembo, è successo qualcosa di indescrivibile.

Dopo le settimane difficili, separate l’una dall’altra, sono rinata nel vederle insieme, abbracciate. Tutto era perfetto. Ci sentiamo finalmente una famiglia”, ha concluso la madre.

Guarda le immagini meravigliose delle due gemelline che si abbracciano nel video!


En plus
Nessuna connessione
Verificare i parametri