I rimedi naturali per una pelle idratata e luminosa anche d'inverno

Rimedi naturali per una pelle idratata, anche d'inverno

Abbiamo stilato una lista di rimedi naturali per una pelle idratata, luminosa e sana anche nei mesi più freddi dell’anno.

La cura della pelle – o skincare routine – è un rituale quotidiano di bellezza che, con piccoli gesti, aiuta a mantenere un aspetto giovane, luminoso e fresco. Quando il termometro si abbassa pericolosamente, la nostra pelle ne risente.

L’effetto del gelo e del clima secco tipicamente invernale sul viso può danneggiare la cute e causare inestetismi che, col tempo, tenderanno ad accumularsi.

I nemici invernali della pelle

Tra i responsabili principali dei problemi invernali della pelle ci sono il clima secco, il gelo e naturalmente il vento. Questi fattori concorrono a danneggiare il film idrolipidico della pelle provocando secchezza, rossori e, nei casi peggiori, screpolature e spaccature.

La cura della pelle è una routine da integrare ogni giorno alle nostre abitudini per poter combattere ad armi pari col tempo che passa e con le temperature che si abbassano. Prendersi una cura quotidiana della cute dev'essere una procedura il più possibile semplice e piacevole, da eseguire rigorosamente con prodotti che ci piacciono e ci fanno sentire coccolate.

Oli naturali

Contrariamente a quanto si pensa, poche gocce d’olio applicate sul viso non creano un effetto unto e appiccicoso. Tutto l’opposto: quando la nostra pelle è secca e bisognosa d’attenzione, possiamo ricorrere agli oli per un rimedio espresso e assolutamente naturale. Gli acidi grassi in essi contenuti forniscono un’azione idratante, emolliente e antiossidante che aiuta ad ammorbidire la pelle. Questi grassi creano un delicato velo nutriente sulla pelle che la protegge dagli attacchi del vento gelido.

Per una pelle sempre perfetta, noi consigliamo olio d’avocado, olio d’argan, olio di nocciola oppure olio di jojoba: ognuno di essi presenta caratteristiche diverse specifiche adatte a una tipologia di pelle.

Esfoliazione delicata

Un viso idratato in profondità e luminoso parte da una corretta esfoliazione. Si può ottenere un colorito uniforme e una sensazione di morbidezza visibile esfoliando quotidianamente la pelle con scrub delicati, anche fatti in casa. Noi consigliamo questi:

Scrub avena e miele: la farina d’avena conferisce nutrimento ed esfoliazione alla potenza naturale del miele. Mescolateli insieme fino a ottenere un composto omogeneo e appiccicoso da massaggiare sul viso con delicatezza.

Zucchero e yogurt: la potenza idratante dello yogurt si mescola all'effetto esfoliante dello zucchero bianco o di canna. Cercate di non mangiarlo tutto prima di concedervi questo favoloso trattamento!

Caffè e limone: (Vegan) Le proprietà rinfrescanti e tonificanti del limone si combinano all'effetto sveglia del caffè.

Cacao amaro, cocco e avocado: sembra la ricetta di una torta all'ultimo grido, ma mescolando zucchero, cacao amaro, cocco e avocado si ottiene uno scrub corposo, ricco e profumato che aiuta a detergere la pelle in profondità.

Prima di applicare lo scrub, generosamente, su tutto il viso (in particolare la zona T) apri i pori della pelle lavando il viso con abbondante acqua calda. Poi, lascia in posa queste maschere per almeno dieci minuti prima di rimuoverle delicatamente con un risciacquo.

Bere tanta acqua
Leggi anche
Depilazione all'inguine: i pericoli che non conosci

Mantenersi idratate (dall'interno) è il primo step per una bellezza che, come sempre, deve partire da dentro. Cerchiamo di bere dai 6 ai 10 bicchieri d’acqua al giorno in base alle necessità e alle nostre attività quotidiane.

Integriamo inoltre la nostra dieta con frutta e verdura per un apporto regolare di vitamine e minerali. Vitamine A, C ed E rinforzano la pelle e le conferiscono luminosità ed elasticità.

Eleonora Sanna
Nessuna connessione
Verificare i parametri