Come combattere occhiaie, rughe e i segni del tempo sul viso

Come combattere occhiaie, rughe e i segni del tempo sul viso

Tutte noi prima o poi ci ritroviamo a fare i conti con l’invecchiamento della pelle. Arriva per tutte il momento in cui guardandosi allo specchio ci si accorge che è partita la guerra alle rughe... e non solo! Ma fortunatamente esistono dei modi per contrastare questi segni del tempo…

La pelle, ahimè, invecchia. A scatenare i segni del tempo sul viso contribuiscono diversi fattori genetici e biologici, quali cambiamenti ormonali, riduzione della produzione di estrogeni, collagene ed elastina, e l’aggressione di agenti atmosferici come raggi UVA, vento e temperature estreme. La pelle diventa quindi più sottile, perde di tonicità, nutrimento, densità, idratazione e, conseguentemente, compaiono le odiate rughe. Ma fortunatamente ci sono dei trucchi, da utilizzare su determinati segni, che possiamo adoperare per attenuare questo processo di invecchiamento…

Leggi anche
La ricetta per perdere il grasso addominale

Ad ogni problema il suo rimedio

Vediamo insieme di cosa si tratta:

1. Occhiaie: come ben sappiamo le borse scure e gonfie sotto gli occhi ci regalano purtroppo un aspetto stanco e invecchiato. Per risolvere questo inconveniente, basta semplicemente applicare bustine di tè verde o di camomilla direttamente sulle occhiaie. Questi prodotti naturali infatti, grazie alle loro note proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, sono un valido alleato nel combattere questo inestetismo.

2. Pelle secca: a far invecchiare precocemente la pelle contribuisce anche la disidratazione. Utile a questo riguardo l’utilizzo di una buona crema idratante da alternare a maschere a basa naturale, come quelle a l’aloe vera. E mi raccomando, mai dimenticare la crema solare, non solo quando si va al mare, ma anche in città se si passa molto tempo all'aperto!

3. Perdita di elasticità cutanea: la produzione inferiore di collagene come si sa rende la pelle del viso decisamente meno elastica, conferendole un aspetto stanco e poco armonioso. Questa diminuzione di tono cutaneo può essere contrastata seguendo una sana alimentazione, effettuando esercizi di ginnastica facciale e applicando prodotti naturali sul viso.  

4. Rughe intorno alla bocca: il famoso segno del tempo che compare intorno alle labbra solitamente intorno ai trent'anni, caratterizzato da una sorta linea che va dalla base del naso agli angoli della bocca, aggiunge certamente qualche anno in più al nostro aspetto. Per attenuare o addirittura risolvere questo antiestetico problema basterà utilizzare maschere naturali e prodotti professionali.

5. Zampe di gallina: causate il più delle volte da ripetute ed eccessive espressioni facciali, queste rughe indubbiamente invecchiano il volto. Sconfiggere questi segni potrebbe risultare un po' complicato, ma li si può evitare dall’inizio eseguendo esercizi di ginnastica facciale e effettuando frequenti impacchi con fettine di cetriolo.

Cosa fare e cosa evitare

La buona notizia è che è possibile combattere l’invecchiamento prima che appaiano i suoi segni. Ci sono infatti delle semplici azioni che è possibile adottare per prevenirne i segni: pulire la pelle ogni giorno, idratarla e proteggerla dal sole. Allo stesso modo, ci sono abitudini decisamente dannose che si dovrebbero eliminare dalla propria vita prima che abbiano effetti negativi permanenti sulla cute, come il fumo, l’abbronzatura selvaggia e l’utilizzo, spesso inconsapevole, di prodotti decisamente sbagliati per le nostre esigenze.

Scopri come combattere al meglio i segni del tempo nel video! 

 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere