VIDEO: attacca la sua rivale e poi prende a calci il figlio

VIDEO: attacca la sua rivale e poi prende a calci il figlio

È successo in Messico, dove un testimone anonimo ha filmato la lite tra due donne senza essere cosciente del vile gesto a cui stava per assistere. Il bambino di appena 3 anni è caduto a terra.

La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci, diceva Isaac Asimov. Molti anni dopo questa citazione, arriva il suo perfetto e triste esempio grafico.

Leggi anche
Compra un gatto Sphynx su Internet poi scopre una triste verità

Non si sa quale sia il contesto che ha portato queste donne di mezza età a picchiarsi. Non sappiamo come hanno potuto dimenticare che ci fosse un minore lì davanti a loro.

Quello che sappiamo è che l’essere umano può cadere veramente in basso in alcune occasioni. Come in questo caso, in cui una delle donne ha deciso di dare un calcio al figlio della rivale.

Un gesto vile

Il bambino non ha più di 3 anni e il calcio che riceve lo butta a terra. Questo gesto scatena la furia della madre.

Si saranno rese conto di quanto in basso sono cadute

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri