Madre fa stuprare la figlia sedicenne da un uomo. Ecco chi era

Madre fa stuprare la figlia sedicenne da un uomo. Ecco chi era

La storia shock ha per protagonista una sedicenne ed una madre che ha deciso di cedere la figlia ad una persona che le due conoscevano bene.

Ci sono cose che una ragazza non dovrebbe mai subire, soprattutto da parte di un parente. Quello che è successo a un'adolescente di 16 anni fa venire i brividi.

La storia, raccontata dal Daily Mail, risale al 2006, quando Peta Butler, la protagonista di questa orrenda storia, aveva solo 16 anni.

Durante lo stupro a parte dell'uomo che aveva il triplo dell'età della ragazza, la madre era rimasta lì, fuori dalla porta a fumare.

Cosa è successo con la denuncia 

Ora, 10 anni dopo, Peta Butler ha avuto il coraggio di denunciare la madre, incriminandola con una telefonata registrata con l'aiuto della polizia, dove la donna ha confermato di averla fatta stuprare. Nella telefonata è possibile sentire Therese Butler, madre della ragazza, dire alla figlia " Non ti avrei portato laggiù se non avessi avuto 16 anni... Non avrei lasciato che ti toccasse sotto, sotto i sedici anni, assolutamente".

In seguito alla telefonata con la quale Peta ha finalmente affrontato la madre, la donna, che ormai si era riconosciuta colpevole di aver fatto stuprare la figlia, è stata arrestata e condannata a 4 anni di carcere, pena poi sospesa dopo 12 mesi.

Leggi anche
VIDEO: Quando vede l'ecografia della sorella non crede ai propri occhi

Ora Therese è di nuovo una donna libera, anche se deve convivere con quello che ha fatto alla figlia: "Ho fallito come madre...Lo so. E mi odio per questo. Ecco perché sto cercando di essere la migliore nonna che possa essere".

Mentre Therese dallo scorso ottobre è libera, l'uomo che ha stuprato Peta è però ancora ricercato. Gli appelli della polizia non hanno portato ad un risultato concreto, e non è stato possibile rintracciare il colpevole.

Chi era però l'uomo che ha stuprato Peta la madre lo sa bene... Ti diamo tutti i dettagli su questa terribile storia nel video.

Fonte: Caffeina

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri