Maschera in crema o maschera in tessuto? Ecco quale scegliere

Maschera in crema o maschera in tessuto? Ecco quale scegliere

Maschera in crema o in tessuto? Cosa è meglio per la pelle? Si distinguono per l’applicazione, l’utilizzo e la praticità. Ohmymag ti aiuta a scegliere!

Le maschere per il viso possono considerarsi il cosmetico più in voga del momento.

Le star le sfoggiano sui social, le blogger ne fanno ampio uso nelle loro stories e le case cosmetiche sono sempre più agguerrite nel cercare gli ingredienti migliori per sbaragliare la concorrenza.

Ce ne sono davvero tantissime e per ogni tipo di pelle, insomma c'è solo l'imbarazzo della scelta!  

Leggi anche
La ricetta per perdere il grasso addominale

Scegli gli ingredienti adatti alla tua pelle

Se hai la pelle grassa conosci sicuramente le proprietà dell'argilla: astringente e purificante, è un must che troverai in tutte le maschere per pelli miste o grasse!

Il carbone vegetale è invece l'elemento forse più alla moda attualmente. Le maschere al carbone vegetale infatti, sfruttando le proprietà detox del carbone, catturano impurità cutanee, stimolano i naturali meccanismi detossinanti della pelle e ne esaltano la luminosità. 

Per chi invece ha la pelle secca, il nuovo trend sono le maschere "baby skin". Queste nuove maschere idratanti sono così chiamate perché agiscono come un siero, garantendo un effetto «pelle di bebè».  

Maschera in crema o in tessuto?

Se invece sai già quale maschera scegliere ma non sai sotto quale forma, allora ti basterà guardare il nostro video in cui ti spieghiamo tutti i pro e i contro delle maschere in crema e in tessuto.

Dopo averlo guardato saprai sempre quale scegliere e le maschere non avranno più segreti per te! 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere