Neonato di 4 mesi: peso, alimentazione e sonno
Il quarto mese del neonato: crescita, alimentazione e sonno

Il quarto mese del neonato: crescita, alimentazione e sonno

Di Eleonora Sanna
Modificato

Un bambino di 4 mesi ha esigenze specifiche a seconda della fase della crescita. Ecco tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Peso di un bambino di 4 mesi

In media, un bambino di 4 mesi pesa da 6 a 6,5 kg per un'altezza di circa 60 cm (in media 61 cm per le femmine e 62 cm per i maschi). Ma ogni bambino cresce ad un proprio ritmo. Le femminucce vanno da 4,7 a 7,3 kg per un'altezza tra 57 cm e 65 cm. Per quanto riguarda i maschietti di 4 mesi, un peso tra 5,1 e 7,7 kg per un'altezza compresa tra 57,5 e 65 cm sono la norma.

Alimentazione di un neonato di 4 mesi

La dieta di un bambino di 4 mesi, per crescere sano, dovrebbe comprendere solo il latte. A questa età il bambino non riesce a mangiare cibi solidi a causa della dentatura non ancora sviluppata. A seconda del ritmo preso, il numero delle poppate va da 4 a 5 al giorno, al seno o con il biberon. Il biberon può contenere il latte materno estratto con il tiralatte, o il latte in polvere 1a età (bisogna passare alla 2a età quando il neonato inizia a fare un pasto al giorno che non sia a base di latte).

Di solito, la quantità di latte per poppata deve essere di 180 ml di latte (5 biberon al giorno) o 210 ml di latte (4 biberon al giorno). Lo svezzamento del bambino inizia intorno ai 5-6 mesi, ma se lo desideri e il tuo pediatra te lo consiglia, puoi, già dal 4 mese, fargli scoprire di volta in volta un nuovo sapore.

Esempio: puoi aggiungere durante una poppata un cucchiaio di purè di carote. Mescola bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

Attenzione: in ogni caso, lo svezzamento del bambino non dovrebbe mai iniziare prima del 4 mese di età (rischio di allergie alimentari). Qualunque sia l'età del tuo bambino, chiedi sempre consiglio al tuo pediatra prima di cambiare la dieta.

Quanto dorme un bambino di 4 mesi

All'età di 4 mesi, il bambino ha ormai trovato la sua posizione per dormire e non ha più fame nel bel mezzo della notte... Tuttavia, ogni bambino cresce a un suo ritmo: se ancora non riesce a dormire durante la notte, segui lo stesso rituale prima di metterlo a letto ogni notte per aiutarlo ad addormentarsi (es: bagno rilassante e a nanna ad un orario fisso).

Puoi anche chiedere consiglio al tuo pediatra. Può accadere che il bambino abbia dei micro-risvegli durante la notte... Suggerimento: non parlargli e lascialo nella sua culla. Ci sono buone probabilità che rimanga calmo e si riaddormenti nel giro di pochi minuti.


En plus
Nessuna connessione
Verificare i parametri