Se hai gli occhi castani, sei più triste degli altri
Se hai gli occhi castani, sei più triste degli altri
Continua a leggere

Se hai gli occhi castani, sei più triste degli altri

Secondo uno studio realizzato da una squadra di scienziati, le persone con gli occhi marroni sono più inclini alla tristezza rispetto a quelle con gli occhi chiari.

La depressione è una malattia che colpisce sempre più persone intorno a noi. Sicuramente conoscerete qualcuno che ha dovuto lasciare il lavoro a causa di questa malattia. I fattori che possono causare questo disturbo mentale sono numerosi, si tratta di fattori sociologici, esperienze traumatiche vissute nel passato, fattori genetici o importanti cambiamenti. Si tratta anche di elementi neurobiologici come l’alterazione dell’ormone dello stress, molto comune oggigiorno.

La fascia di persone colpite è grande, ma si tratta soprattutto di giovani adulti. Le donne sono più predisposte a soffrirne.

I sintomi della depressione sono la perdita di appetito o, al contrario, la fame nervosa, la difficoltà a prendere sonno oppure il sonno eccessivo, la perdita della voglia di fare un’attività che prima si adorava, un abbassamento dell’autostima, un abbassamento della libido, l’irritabilità o i pensieri negativi.

Disturbo affettivo stagionale

Il disturbo affettivo stagionale (DAS), anche noto come “depressione invernale” è un tipo di depressione i cui sintomi sono uguali a quelli di una normale depressione ma i fattori che lo causano sono diversi.

La depressione invernale si presenta nel 40% delle volte in donne, ma in entrambi è causato dall’assenza di luce solare. Si tratta di un disturbo che si verifica durante le stagioni invernali (inverno e autunno). È anche possibile che si verifichi in estate, in abitanti di paesi nordici in America o Europa.

Il carattere genetico della depressione invernale

Lo studio della British Psychological Society di Nottingham ha svelato che alcune persone sono più sensibili a questo disturbo. In particolare quelli con gli occhi scuri. Guardate il video per scoprire tutti i dettagli sulla ricerca.

Di Paola Gentile

Nessuna connessione
Verificare i parametri