Padre accusa genero di aver ucciso sua figlia con il suo membro troppo grande

Padre accusa genero di aver ucciso sua figlia con il suo membro troppo grande

La ragazza è morta durante un rapporto sessuale con il marito. Dopo l’accaduto si sono diffusi dei pettegolezzi particolarmente scomodi, che hanno spinto il padre della vittima ad umiliare il genero.

È successo in provincia di Java, in Indonesia. Una ragazza di 23 anni è morta mentre faceva l’amore con il marito. Il padre della vittima, incapace di contenere il dolore per la perdita, si è fatto convincere dai pettegolezzi del paese. Molta gente dava la colpa della morte al marito della ragazza.

Un’accusa infondata

Leggi anche
Il comportamento di questo padre non rimarrà impunito grazie a Facebook

Il padre, inconsolabile, ha chiesto alla polizia di intervenire e di scoprire la vera causa del decesso. A questo punto, i poliziotti hanno messo il ragazzo di 23 anni in una situazione al dir poco umiliante. Quest’uomo aveva appena perso la moglie ma ha comunque dovuto sopportare le paradossali indagini.

Scoprite cosa ha dovuto subire il giovane vedovo e l'esito delle indagini nel video!

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri