Fondotinta: come scegliere e applicare il fondotinta?
Fondotinta: come scegliere e applicare il fondotinta?

Fondotinta: come scegliere e applicare il fondotinta?

Vuoi avere una base trucco impeccabile tutte le mattine? Ecco tutti i consigli per scegliere il fondotinta ideale e avere un'aria sfavillante ma naturale.

 

Come scegliere il giusto fondotinta?

Lo scopo principale del fondotinta è quello di conferire un colorito uniforme e naturale. Quindi se usi un fondotinta che tende all'arancio tipo umpa-lumpa o troppo al bianco come una bambola di porcellana, rischierai la comparsa di strane macchie durante la giornata.

Il miglior trucco per trovare la tinta ideale? Non affidarti mai al colore delle mani (sono più esposte e quindi più abbronzate del viso), ma bensì a quello del collo: una volta trovato il colore che si avvicina a quello del collo, scegli un tono più chiaro per il viso.

Come applicare il fondotinta?

Fluido, compatto o in stick... a ogni fondotinta la sua applicazione. La prima regola da seguire è quella di non saltare la fase "idratazione" della pelle prima dell'applicazione del fondotinta: crema giorno, base, gel idratante, niente funziona se la pelle non è prima ben idratata.

Il pennello resta il miglior modo per applicare il fondotinta in modo uniforme: metti una o due gocce sul pennello (apposito per il viso) e stendi il fluido dall'interno verso l'esterno del viso. 

Per quelli compatti, picchietta allo stesso modo il viso con un pennello o una spugna. Per una maggiore tenuta, applica una cipria che ti aiuterà a fissarlo per tutta la giornata.

Trucchi per scegliere correttamente il fondotinta

In funzione dell'occasione, avrai bisogno di scegliere la giusta texture di fondotinta.

Il fondotinta fluido: un grande classico per uniformare la pelle in tutta naturalezza, e ne esistono diversi tipi. Quelli idratanti per un effetto satinato e quelli matte per un effetto vellutato.

Il fondotinta in mousse: avendo una coprenza leggera, è più adatto alle giovani che desiderano un make-up discreto e naturale.

Il fondotinta in polvere o compatto: ben più che una semplice polvere, questo fondotinta è perfetto per conferire un effetto vellutato e nascondere le imperfezioni (rossori, piccoli brufoli...). Fa sembrare la pelle come una pesca e il suo essere pratico, nonché un passe-par-tout, è ideale per quelle che vanno di fretta.

In fondotinta in stick: il più pratico tra i fondotinta in quanto va applicato direttamente sul viso, ideale per i ritocchi dell'ultimo minuto.

 

 

Di Eleonora Sanna
Modificato

Nessuna connessione
Verificare i parametri