Perdere peso: non mangiare a quest'ora se non vuoi ingrassare

Perdere peso: non mangiare a quest'ora se non vuoi ingrassare

Uno studio recente ha appena dimostrato che l’ora alla quale si consumano i pasti avrebbe un impatto sull'aumento di peso. Ecco di cosa si tratta.

Praticare un’attività fisica, assicurarsi di rispettare una dieta equilibrata... conosciamo le istruzioni per mantenere o ritrovare il peso forma. E se avessimo ignorato un elemento?  

Mentre l'OMS considera che l'obesità abbia raggiunto proporzioni epidemiche in tutto il mondo (2,8 milioni di persone muoiono ogni anno a causa del sovrappeso o dell’obesità), i ricercatori non smettono di condurre ulteriori studi per capire e combattere questo flagello.

Tra camminare regolarmente, consumare lentamente il cibo e tenere un diario nutrizionale, ognuno attua la sua soluzione. L'ultimo esperimento condotto dai ricercatori dell'Università del Colorado (USA) vuole dimostrare che l’ora alla quale si assumono i pasti ha un ruolo nell'aumento di peso.

Leggi anche
Questa ragazza ha perso 10 kg ma ne ha poi ripresi 5... Il risultato finale è pazzesco!

Un esperimento condotto con strumenti innovativi

Adnin Zaman, professore di endocrinologia presso la Facoltà di Medicina dell'Università del Colorado, ha voluto condurre uno studio sul rapporto tra sonno, esercizio fisico, abitudini alimentari e aumento di peso. Per fare ciò, lui e il suo team hanno chiamato 31 pazienti, con un'età media di 36 anni, sovrappeso o obesi e hanno utilizzato strumenti tecnologici.

Ad ogni partecipante è stato dato un Actiwatch, un orologio il cui sistema permette di conoscere il ritmo di attività giorno/notte e sonno/veglia. Le loro cosce sono state anche dotate di un dispositivo per misurare il tempo che trascorrono praticando attività fisica e da sedentari. Infine, è stato chiesto loro di inserire su MealLogger, un'applicazione per smartphone, il loro consumo di cibo inviando le foto (con la data e l’ora) dei loro pasti. L'esperimento è durato 7 giorni.

I risultati sono chiari

risultati sono stati rivelati all'ENDO2019 (International Endocrinologists Meeting), che si è tenuto a New Orleans, negli Stati Uniti. 

Scoprili nel video con tutti i dettagli! 

• Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri