Dieta rapida: le ricette che funzionano
Dieta rapida: le ricette che funzionano

Dieta rapida: le ricette che funzionano

Di Eleonora Sanna
Modificato

Il tuo desiderio è quello di dimagrire rapidamente? Ecco, allora, qualche consiglio per una dieta veloce.

Descrizione di una dieta rapida

Alcune diete promettono di farti perdere peso velocemente. Ma per questo è importante rispettare le varie restrizioni alimentari in modo da ridurre i rischi dell'effetto yo-yo alla fine della dieta. Quindi, per una perdita di peso sana e duratura, è meglio adottare una dieta che non sia troppo restrittiva.

Se vuoi seguire una dieta veloce, puoi ad esempio optare per una mono-dieta di tre giorni. Consiste nel mangiare un unico tipo di alimento per tutta la durata della dieta, come uva o mele.

Se sei più per una dieta veloce tradizionale, che consiste nel ridurre l'apporto calorico, ecco alcuni suggerimenti che possono esserti d'aiuto. Prima di tutto, è importante bere molta acqua perché aiuta l'organismo a eliminare tossine e grassi. Inoltre, è meglio evitare tutte le farine bianche come il pane e la pasta che spesso causano gonfiore.

Elimina zuccheri raffinati e grassi saturi dalla tua alimentazione: carni, pesce grasso, salumi, formaggi e dolci industriali. Prepara delle tisane (timo, finocchio o rosmarino) per aiutare il corpo a drenare l'organismo. Infine, pratica sport come nuoto, camminata o corsa.

Esempio di un menu di un giorno

Per una dieta veloce, è necessario consumare poche calorie. Per ciò, un programma di una settimana di 900 calorie al giorno può farti dimagrire velocemente. A colazione, puoi mangiare un formaggio bianco allo 0% e della frutta.

A mezzogiorno puoi mangiare delle crudité, un filetto di tofu con verdure al vapore e una piccola quantità di riso.

A cena, puoi preparare ancora delle crudité e un filetto di pesce magro con verdure verdi.

Ricetta per una dieta rapida

Per un pasto veloce, puoi preparare una vellutata primavera a base di patate, porri e ravanelli. A queste verdure aggiungi un cucchiaio di panna liquida, mezzo litro di brodo vegetale e semi di sesamo, sale e pepe.

Per prima cosa, taglia tutte le verdure a cubetti, quindi cuocile per 15 minuti nel brodo vegetale. Mescola il tutto, aggiungi la panna, sale e pepe e infine cospargi la vellutata con i semi di sesamo.


Nessuna connessione
Verificare i parametri