Semi di sesamo, tutti i benefici per il nostro organismo

Semi di sesamo: proprietà e benefici

I semi di sesamo vantano proprietà benefiche per il benessere del nostro organismo, oltre a vere e proprie proprietà dimagranti, che ci permettono di tornare in forma.

Oramai è evidente: si avvicina l'arrivo dell'estate, e così anche la preoccupazione per la tanto temuta "prova costume" e i tentativi di ricorrere a metodi dimagranti di ogni genere. Sapevate, ad esempio, che i semi di sesamo sono un ottimo aiuto naturale per rimettersi in forma? 

Gustosi, salutari e ricchi di proprietà benefiche per il nostro organismo, i semi di sesamo sono ormai entrati a far parte a tutti gli effetti della nostra alimentazione. Ottimi da degustare sia semplici sia tostati, questi semi sono perfetti anche per condire insalate e piatti freddi, oppure guarnire panini e grissini. Inoltre, sono uno dei due ingredienti fondamentali dell'hummus, la salsa di origine libanese a base di ceci frullati, perfetta per accompagnare crostini, verdure e secondi piatti di carne. Vediamo allora quali sono le proprietà benefiche dei semi di sesamo e come questi possono aiutarci a dimagrire prima dell'estate.

Tutti i benefici dei semi di sesamo

Neal D. Bernard, un noto professore della George Washington University, ha definito i semi di sesamo come uno tra i cibi più utili del momento. Perché? Innanzitutto, perché sono ricchi di calcio, ferro, fitosferoli, fosforo ed oligoelementi, nelle quantità giuste che permettono al nostro organismo di sopperire alle carenze di queste sostanze. D'altronde, tutti sappiamo che calcio, ferro e fosforo sono utili per il benessere delle ossa, oltre a contribuire al sostentamento di energia fisica e funzionalità mentali.

Leggi anche
Ecco i cibi più pericolosi del mondo: tra questi c'è anche un formaggio italiano

Ma i semi di sesamo sono anche ricchi di antiossidanti, sostanze che hanno il potere di neutralizzare l'azione dei radicali liberi, riconosciuti come i principali responsabili di stress e invecchiamento. Anzi, inserire nella propria dieta i semi di sesamo sembrerebbe risultare utile soprattutto per la salute di pelle e capelli, poiché questi contengono una buona dose di rame, in grado di attivare un enzima che produce elastina e collagene, di vitale importanza per il nostro organismo.

Quello che molte non sanno è che i semi di sesamo, nonostante siano ricchi di grasso, sono ben indicati come coadiuvante a una dieta dimagrante. In primis, possono essere utilizzati come una valida alternativa all'olio d'oliva per i condimenti, e poi hanno vere e proprie proprietà sazianti, grazie all'elevata concentrazione di olio e di fibre. Nonostante ciò, è comunque consigliabile non eccedere le dosi consigliate, che si aggirano intorno ai due cucchiai al giorno, considerati la quantità ideale per beneficiare di tutte le proprietà di questi semi. 

Eleonora Sanna
Nessuna connessione
Verificare i parametri