Un soldato assiste al parto a chilometri di distanza e ha una grande sorpresa

Un soldato assiste al parto a chilometri di distanza e ha una grande sorpresa

Durante una missione in Corea del Sud, un soldato americano ha assistito al parto della moglie… a 10.000 km di distanza! E le sorprese non finiscono qui...

Il Capitano Anthony Burch ha assistito al parto della moglie a circa 10.000 km di distanza. L’ufficiale originario dell’Illinois era in missione in Corea del Sud e ha potuto assistere al parto della moglie Mary Pat grazie a FaceTime.

Insieme anche lontani 

Il Capitano Burch era in Asia e non poteva tornare negli Stati Uniti per essere al fianco della moglie durante il parto. Ma ha trovato un modo per essere presente comunque grazie alla tecnologia.

Ha fatto la scelta giusta, perché in questo modo ha potuto non solo assistere al parto, ma anche ricevere un'enorme sorpresa!

Quattro giorni dopo, il capitano è tornato negli USA e si è precipitato in ospedale! Poi ha potuto avere una licenza per trascorrere del tempo con la sua famiglia.

Guarda il video qui sopra per scoprire la sorpresa che attendeva il papà soldato! 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere