Perdi peso in soli 3 giorni con le tisane della Dieta Easy

Dieta Easy, le tisane per perdere 2 kg in 3 giorni

Una dieta flash che consente di dimagrire in poco tempo, depurando l’organismo con le tisane detox e la corretta alimentazione.

Combattiamo sempre con i kg di troppo e siamo spesso scontenti del nostro peso. Ci piacerebbe mangiare quando, quanto e cosa vogliamo, ma purtroppo poi gli effetti sulla linea sarebbero catastrofici. E se dopo un’abbuffata come quelle delle feste o una gran mangiata con parenti e amici ci sentiamo particolarmente gonfi e vogliamo perdere quei pochi chiletti presi, allora la dieta easy è l’ideale. Si tratta di un regime alimentare che consente di eliminare 2 kg in soli 3 giorni. Non ci credi? Eppure questo è uno dei segreti delle star, che riescono ad essere perfette anche per un appuntamento galante confermato all'ultimo momento.

La dieta easy introduce nell'alimentazione in particolare frutta, verdura e acqua. L’elemento principale però sono le tisane, le migliori alleate per snellire e drenare. Il principio che sta alla base di questo regime alimentare infatti è che il corpo, per dimagrire, deve ottenere una depurazione totale degli organi interni. Per questo la raccomandazione è quella di bere una tisana al mattino e una alla sera e di seguire alla lettera le indicazioni per ogni pasto.

Le due tisane della dieta easy sono differenti e durante la giornata devono essere introdotti anche una tazza di gunpowder, uno speciale tè verde cinese, o di rooibos, un tè rosso invece proveniente dall’Africa. Queste due bevande, associate alle tisane detox, vanno a velocizzare il metabolismo.

Perdi peso con la dieta easy: il regime alimentare

Innanzitutto ricordiamo che la dieta easy è una dieta flash, che deve essere seguita alla lettera solo per tre giorni, nei quali il corpo eliminerà i 2 kg in eccesso. Vediamo nel dettaglio cosa si deve mangiare e come e quando bere le tisane.

Giorno 1

Colazione: una tisana detox e una tazza di tè rooibos. Si devono poi bere un caffè amaro e mangiare uno yogurt magro, a cui si possono aggiungere delle noci e dei mirtilli.

Leggi anche
Ecco gli alimenti che puliscono i polmoni da catrame e nicotina

Spuntino: una tisana detox, cinque mandorle e un cucchiaio di lamponi.

Pranzo: passato di verdure con una verdura a scelta tra insalata, cetrioli, sedano, carciofi, cavolfiore e finocchio.

Merenda: una tisana detox, un finocchio crudo.

Cena: un trancio di salmone cucinato al forno e accompagnato con verdure a scelta.

Giorno 2

Colazione e spuntino: si ripetono

Pranzo: cetrioli e fagiolini verdi in insalata, conditi con delle foglie di basilico.

Merenda: una tisana detox o un tè, a scelta tra quello verde o quello rosso.

Cena: si possono mangiare 120 g di carne bianca, a scelta tra pollo e tacchino, cucinati alla piastra e conditi con olio oppure con dello zenzero. Come contorno si può scegliere un mix di verdure a piacere.

Giorno 3

Colazione e spuntino: si ripetono

Pranzo: una porzione di spinaci e un’insalata di tarassaco e cetrioli, conditi con del limone.

Merenda: si può bere sempre la solita tisana detox oppure uno dei due tè a scelta.

Cena: seppie cucinate in padella o alla piastra, a cui si possono aggiungere prezzemolo e aglio e delle zucchine come contorno.

Durante questi tre giorni è necessario bere una tisana detox prima di andare a coricarsi la sera.

E infine, ti proponiamo due tisane particolarmente efficaci: al mattino puoi provare una miscela di pilosella, gramigna, orthosiphon, centella e radice di tarassaco. La sera un infuso di boldo, radice di ortica, cumino, carvi, carciofo e finocchio.

• Lorenzo Vincenti