Questo ragazzo vive in una casa di 14 metri quadri. Ma guardate l'interno

Questo ragazzo vive in una casa di 14 metri quadri. Ma guardate l'interno

Vivere nei grandi centri urbani può essere una sfida: gli alloggi sono cari, piccoli e difficili da trovare. La soluzione di questo studente è geniale.  

Molti ricordano la vita universitaria con grande gioia. Ma, per la maggioranza degli studenti, l’alloggio resta il tasto dolente. Quando si inizia a lavorare, trovare casa è difficile e caro. Spesso, nelle grandi capitali, il fitto di una stanza può costare una fortuna. Senza contare il resto delle spese: gli studi, gli spostamenti, i libri.

Joel Weber, uno studente del Texas, mentre si confrontava con queste questioni, ha trovato una soluzione insolita. Invece di continuare a cercare l’alloggio perfetto, se l’è costruito su misura. Si è informato, ha usato i suoi risparmi e, in un anno, la casa era pronta. «Sapevo che era un rischio», racconta Joel che ha investito 15.000 dollari nell’impresa.

Sebbene dall’esterno, la casa sembri molto piccola, in realtà è più spaziosa di quel che si creda. L’accogliente abitazione di legno misura 14 metri quadri, ma lo spazio è ben sfruttato. Ad esempio, le scale fungono da sgabuzzino.

Tutti i dettagli, conferiscono alla micro casa un tocco unico. Alcuni dei materiali usati da Joel sono di riciclo, è il caso del legno al secondo piano. Ciononostante, il risultato è stato incredibile.

Leggi anche
Questa sposa ha perso il papà, ma sua fratello ha in serbo una sorpresa per lei

La casa ha il bagno e la cucina perfettamente funzionanti e possiede anche le ruote, il che la rende facile da trasportare! Sebbene in molti si siano offerti per comprare la sua casetta, Joel è deciso a tenerla.

Esistono altre micro case in giro per il mondo. Costruttori famosi sfidano il senso comune e creano appartamenti microscopici, anche per famiglie intere. Da quel che vediamo, però, vivere comodamente in piccoli spazi è possibile! Il progetto Tiny Houses si occupa proprio di piccole abitazioni.

Paola Gentile
Continua a leggere
Nessuna connessione
Verificare i parametri