L'addio bizzarro di Urban Decay all'iconica Naked Palette

L'addio bizzarro di Urban Decay all'iconica Naked Palette

Dopo anni di servizio fedele, Urban Decay ha deciso di interrompere la produzione della Palette Naked. Così è stato organizzato un funerale degno di questo must have.

Le fashion addicted del mondo sono in lutto. Infatti Urban Decay ha annunciato che non commercializzerà più l’inimitabile Naked Palette.

Dopo aver appreso la (triste) notizia, senza dubbio molte di noi hanno versato qualche lacrima. Proprio come Chrisspy, Shayla, Kandee Johnson, Christen Dominique, Katy e Nicole Richie, che hanno preso parte al funerale della palette per renderle un ultimo omaggio in un buffo video "over-drama".

Un difficile addio

Commercializzata a partire dal 2010, la Naked Palette di Urban Decay ha segnato le ultime generazioni: per loro la palette è stata una delle prime utilizzate per il makeup degli occhi. Con le 12 tonalità di ombretti dall’accento “nude”, sono stati venduti oltre 30 milioni di esemplari di questa palette in tutto il mondo nell’arco di otto anni, producendo un miliardo di dollari.

"Dire addio a Naked è dolceamaro. Abbiamo condiviso una storia, abbiamo condiviso un’anima. Sentirò sempre la sua mancanza, ma trasformerò questo dolore in qualcosa di più grande. Urban Decay continuerà a onorare la memoria di Naked. Dovete soltanto avere pazienza", ha dichiarato Wende Zomnir, co-fondatrice del brand, che invita le clienti ad asciugare le lacrime perché arriveranno tante belle sorprese.

Guarda nel video il modo "originale" con cui Urban Decay ha detto addio all'intramontabile Palette Naked! 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere