Zara copia la famosa sciarpa della Burberry e la vende a 300 euro in meno

Zara copia la famosa sciarpa della Burberry e la vende a 300 euro in meno

Zara ci riprova, e questa volta "ruba" la famosa sciarpa di Burberry da riproporre ai suoi clienti ad un prezzo più che stracciato.   

Anno nuovo, vecchie abitudini, soprattutto per Zara. Il colosso della moda low-cost infatti ha di nuovo copiato un modello decisamente più costoso per uno dei suoi prodotti. In questo caso stiamo parlando di una sciarpa a righe di Burberry, che è stata riprodotta in modo davvero molto, troppo simile, e venduta ad un prezzo che non ha nulla a che vedere con l'originale.

Guardando le due sciarpe si può notare anche ad occhio nudo come la differenza nell'aspetto sia visibile, ma minima. Tutte e due le sciarpe hanno le estremità sfilacciate ed il caratteristico motivo tartan, elemento di riconoscimento del brand Burberry, ma le differenze sono notevoli se consideriamo prezzo e materiali.

Le differenze tra la sciarpa Burberry e la Zara 

La sciarpa Burberry, disponibile in 27 colori, è realizzata in cachemere, mentre quella di Zara, in colore unico, è in materiale acrilico.

Altro punto dolente è il prezzo: la sciarpa Burberry non è accessibile a chi non è disposto a pagare centinaia di euro!

A difesa di Zara però c'è da dire che la sua sciarpa viene venduta come foulard, sebbene sia molto calda e ampia. Che si tratti di un tentativo per evitare una eventuale denuncia da parte di Burberry? Possibile!

Leggi anche
Non tutte sanno come indossare i leggings. Queste immagini ne sono la prova

Moda copiata: i precedenti a Zara e Burberry

C'è da dire che non è la prima volta che accade una cosa simile. Spesso i brand di abbigliamento low cost infatti riproducono design più costosi da riproporre ai loro clienti per aumentare le vendite. Poco tempo fa era stata la volta di Primark, che aveva copiato le scarpe di Balenciaga, proponendole con un prezzo di vendita di 18 euro!

Scorpi la sciarpa di Zara e il suo prezzo imbattibile a confronto con quella Burberry nel video! 

• Eleonora Sanna
Continua a leggere