Tutti i benefici dello zenzero
Come assumere lo zenzero per dimagrire?

Come assumere lo zenzero per dimagrire?

Di Eleonora Sanna
Modificato

Lo zenzero è conosciuto per le sue proprietà dimagranti, ma come bisogna assumerlo per dimagrire? In questo articolo tutti i consigli per godere dei benefici di questa radice.

Benefici dello zenzero

Molto frequente nella cucina asiatica, lo zenzero ha molte virtù ed è perfetto se si vuole perdere peso. Questa radice favorisce il funzionamento del sistema digestivo, cosa che consente una migliore assimilazione dei nutrienti.

Lo zenzero ha anche un'azione termogenica: stimola il metabolismo e quindi ha un effetto brucia grassi e brucia calorie. Lo zenzero, eliminando le tossine, è quindi eccellente per perdere peso, eliminare i grassi e purificare il corpo.

E, cosa molto importante, aiuta anche a limitare il colesterolo e rafforzare il sistema immunitario. Per non parlare del suo effetto benefico sulla pelle: lo zenzero è l'alimento antiossidante per eccellenza!

Come introdurre lo zenzero nella propria alimentazione

Il modo più semplice per consumare lo zenzero è il tè allo zenzero: grattugia un cucchiaino di zenzero, metti dell'acqua a bollire in una teiera, poi metti in infusione lo zenzero grattugiato per circa 5 minuti. Se delle briciole di zenzero sono cadute nella tazza, filtra l'infuso e aggiungi un po' di miele. Poi sorseggia.

Puoi anche usare lo zenzero come condimento per le tue insalate: usa lo zenzero fresco grattugiato e il succo di limone al posto dell'olio. In questo modo eviterai i grassi contenuti nel solito condimento per l'insalata, e mangerai un brucia grassi naturale!

Un'altra soluzione per assumere lo zenzero, è abbinarlo al limone: entrambi hanno proprietà dimagranti. Ti basterà quindi prendere un'infusione di zenzero e limone ogni mattino a stomaco vuoto. Porta ad ebollizione l'acqua, immergi una fetta di zenzero e lascia in infusione per circa 5 minuti. Successivamente, aggiungi un cucchiaino di succo di limone e bevi.

Effetti indesiderati dello zenzero

È meglio evitare lo zenzero durante la gravidanza, a causa del suo effetto sugli ormoni fetali. Se sei diabetica, prima di assumere lo zenzero parla con il tuo medico: infatti a causa della sua naturale azione ipoglicemica, può interferire con le cure mediche.

Infine, dovresti sapere che, consumato in grandi quantità, lo zenzero può causare dolore e bruciore di stomaco, flatulenza, gonfiore, nausea e problemi cardiaci.


En plus
Nessuna connessione
Verificare i parametri